Juventus-Lecce, le formazioni ufficiali

0

Sono state diramate le formazioni ufficiali del match tra Juventus e Lecce, partita valida per la 33esima giornata di campionato. I bianconeri scendono nuovamente in campo per il turno infrasettimanale; turno che molto probabilmente decreterà aritmeticamente la vincitrice di questa Serie A con la partita di giovedì sera tra Udinese e Napoli

La banda di mister Massimiliano Allegri deve tornare a vincere dopo il pareggio di Bologna e le 3 sconfitte consecutive in campionato contro Lazio, Napoli e Sassuolo. Una vittoria che per portare serenità all’ambiente in vista di un mese di maggio decisivo, soprattutto per il fronte Europa League.

La Juventus cambia nuovamente dopo il pareggio del Dall’Ara: confermati solo Szczesny, Danilo, Fagioli e Kostic. Gli altri cambiano tutti: in difesa ad aiutare il capitano brasiliano c’è il connazionale Bremer e Leonardo Bonucci; rivoluzione a centrocampo con un turno di riposo per Rabiot, sostituito da Miretti, e per Locatelli, sostituito da Paredes. Anche l’attacco cambia faccia con Vlahovic e Di Maria che tornano in coppia dall’inizio.

All’Allianz Stadium arriva il Lecce di mister Baroni che vuole continuare a fare punti per scampare definitivamente alla retrocessione. Pesa tantissimo la squalifica del jolly Streffezza: al suo posto ecco Banda. Cambia qualcosa dalla vittoria contro l’Udinese il tecnico: in attacco vince il ballottaggio Ceesay che sostituisce Colombo, in difesa ecco tornare Romagnoli e Umititi al posto di Gendrey e Tuia.

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Francesco Forneau della sezione Roma 1 coadiuvato dagli assistenti Rossi e Tolfi come assistenti, Ghersini sarà il quarto uomo mentre Var e Avar sono Abbatista e Mariani. Fischio d’inizio ore 18 all’Allianz Stadium. 

Juventus-Lecce, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-5-1-1): Szczesny; Bremer, Bonucci, Danilo; De Sciglio, Fagioli, Paredes, Miretti, Kostic; Di Maria; Vlahovic.

PANCHINA: Perin, Pinsoglio, Alex Sandro, Gatti, Rugani, Locatelli, Pogba, Cuadrado, Chiesa, Milik, Kean, Iling Jr., Soulé.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

LECCE (4-3-3): Falcone; Romagnoli, Baschirotto, Umtiti, Pezzella; Oudin, Hjulmand, Maleh; Banda, Ceesay, Gonzalez.

PANCHINA: Bleve, Brancolini, Cassandro, Ceccaroni, Di Francesco, Blin, Tuia, Colombo, Voelkerling.

ALLENATORE: Marco Baroni.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui