Juventus-Malmo, le formazioni ufficiali: c’è De Winter

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Juventus-Malmo, gara dell’ultima giornata della fase a gironi di Champions League. Dirigerà l’incontro l’arbitro bosniaco Irfan Peljto, coadiuvato dai connazionali Beljo e Ibrisimbegovic come assistenti, e dal quarto uomo Gigovic. Al VAR invece ci saranno gli spagnoli Martinez Munuera e Hernandez. Calcio d’inizio alle 18:45 all’Allianz Stadium di Torino.

Al secondo posto nel gruppo H, i bianconeri sperano ancora nel primo posto nel girone. Gli uomini di Massimiliano Allegri dopo la pesante sconfitta contro il Chelsea, proveranno a rifarsi davanti al proprio pubblico contro il modesto Malmo. Allo stesso tempo, la compagine torinese, spera in un passo falso dei Bleus in casa dello Zenit per superarli in classifica. Abbastanza consistente sarà il turnover da parte del tecnico toscano in vista delle prossime fondamentali partite di Serie A.

Fresco vincitore del campionato svedese, la squadra di Jon Dahl Tomasson tenterà l’impresa contro un avversario nettamente superiore sulla carta. Fuori ormai anche dalla possibilità di qualificarsi in Europa League, la compagine svedese non si tirerà indietro provando a mettere alle corde i padroni di casa, e chissà, magari trovando anche una vittoria storica.

Juventus-Malmo, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-5-2): Perin; De Winter, Bonucci, Rugani; Bernardeschi, Bentancur, Arthur, Rabiot, Alex Sandro; Dybala, Kean.

PANCHINA: Szczesny, Pinsoglio, de Ligt, Cuadrado. De Sciglio, Chiellini, Locatelli, Miretti, Morata, Da Graca.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

MALMO (4-4-2): Diawara; Moisander, Ahmedhodzic, Nielsen, Olsson; Berget, Christiansen, Innocent, Rakip; Birmancevic, Colak.

PANCHINA: Dahlin, Ellborg, Brorsson, Larsson, Peña, Nanasi, Nalic, Gwargis, Abubakari.

ALLENATORE: Jon Dahl Tomasson.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui