Juventus-Milan, le formazioni ufficiali: sfida tra deluse

0

Torna una grande classica del calcio italiano all’Allianz Stadium, riportiamo le formazioni ufficiali di Juventus-Milan: calcio d’inizio alle ore 18:00 per la 34a giornata di Serie A.

Poco da chiedere da parte dei bianconeri al campionato, in cui possono provare a insidiare gli avversari in caso di vittoria al secondo posto, attualmente distanti 5 lunghezze. In Coppa Italia invece, prova di sofferenza e carattere grazie alla sconfitta per 2-1, sufficiente a staccare il pass per la finale con l’Atalanta. Secondo pareggio consecutivo invece nella massima serie col Cagliari, che hanno fatto rallentare i piemontesi nella rincorsa Champions. Allegri non può contare solamente sugli squalificati Pogba e Fagioli. Consueto 3-5-2, Yildiz fa coppia con Vlahovic e Chiesa va in panchina, Weah e Kostic sugli esterni, con Cambiaso mezzala.

Settimana ancora più cupa per i rossoneri che, dopo aver visto svanire l’obiettivo Europa League, sono incappati alla sesta sconfitta consecutiva nel derby con l’Inter. Oltre al danno anche la beffa, poiché i cugini hanno sollevato la seconda stella in faccia agli eterni rivali cittadini. Oramai non resta che difendere la seconda posizione per aggiudicarsi il biglietto per la Supercoppa Italiana 2025. L’avventura di Pioli sembra al capolinea dopo lo scudetto del 2022, tra alti e bassi. Il tecnico parmense deve fare i conti con una lunga serie di indisponibilità. Emergenza nel reparto arretrato, a causa delle squalifiche di Calabria, Tomori e Theo Hernandez, oltre a Kalulu e Kjaer in infermeria. Nel reparto avanzato, invece, si è aggiunto Jovic. 4-2-3-1 il modulo di riferimento, Giroud unica punta supportato da Pulisic, Loftus-Cheek e Leao. Musah adattato a terzino destro, Florenzi sostituisce Theo Hernandez sul fronte opposto. Maignan fuori per un problema al riscaldamento, gioca dunque Sportiello.

Il direttore di gara è il signor Maurizio Mariani della sezione di Aprilia, coadiuvato dagli assistenti Berti e Cecconi. Ayroldi il quarto ufficiale, mentre in sala VAR troviamo La Penna e Aureliano. A seguire le formazioni ufficiali di Juventus-Milan.

Juventus-Milan, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, Cambiaso, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Yildiz.

A disposizione: Pinsoglio, Perin, Chiesa, Alex Sandro, Milik, McKennie, Iling-Junior, Kean, Miretti, Rugani, Alcaraz, Djalo, Nicolussi Caviglia.

Allenatore: Massimiliano Allegri.

MILAN (4-2-3-1): Sportiello; Musah, Thiaw, Gabbia, Florenzi; Adli, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud.

A disposizione: Nava, Bennacer, Okafor, Chukwueze, Caldara, Terracciano, Simic, Zeroli, Bartesaghi.

Allenatore: Stefano Pioli.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui