Juventus-Milan, una sfida mai banale: last dance per Allegri e Pioli?

0

La Serie A 2023/2024 ha già dato i suoi primi esiti e non sembra abbia molto da dire soprattutto nella zona alta della classifica. Ma la sfida tra Juventus e Milan non è mai stata banale e non lo sarà nemmeno questa stagione. Due situazioni molto simili non solo per la posizione delle squadre ma anche per quanto riguarda la posizione di Allegri e Pioli, il cui destino sembra comune: salutare a fine stagione.

Un ambiente sempre più ostile per Allegri a Torino. Un ambiente sempre più ostile per Pioli a Milano. E pensare che ricoprono rispettivamente la terza e la seconda posizione in classifica… Qualcosa si è rotto: l’impressione che siano finiti due cicli è sempre più lampante.

Juventus-Milan, la sfida dietro alla partita: Allegri sfida Pioli (per l’ultima volta?)

I bianconeri hanno conquistato la finale di Coppa Italia soffrendo tantissimo e perdendo un’altra partita contro la Lazio all’Olimpico. Il clima non è dei migliori nemmeno nella Milano sponda rossonera dove, prima l’eliminazione dall’Europa League e poi il derby perso, il sesto consecutivo che ha concesso lo scudetto all’Inter, hanno messo Pioli sulla graticola.

Juventus-Milan, una sfida mai banale: last dance per Allegri e Pioli?

La rivolta sui social da parte dei tifosi è molto simile: Allegri Out e Pioli Out spopolano su X da mesi. Juventus-Milan potrebbe essere l’ultima sfida per i due tecnici che sono al passo d’addio dopo aver dato tanto e scritto la loro storia con i due club.

I rossoneri possono consolidare il secondo posto e di conseguenza la possibile qualificazione alla prossima Supercoppa Italiana dove i bianconeri sono già presenti dopo la finale di Coppa Italia conquistata. Anche per questo motivo Juventus-Milan non sarà mai una sfida banale soprattutto quest’anno.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui