Juventus Primavera-Cesena, Paolo Montero: “Vittoria importante, dobbiamo scalare una montagna”

0

Torna a vincere la Juventus Primavera di Paolo Montero e lo fa battendo per 3 a 1 il Cesena. Una partita complicata con i bianconeri che hanno trovato la vittoria grazie alla doppietta nei minuti finali di Anghelè. Dopo il termine della partita, l’inviato di 11contro11 ha intervistato l’allenatore Paolo Montero

Paolo Montero sulla vittoria della Juventus Primavera: “Vittoria importante, vietato sbagliare”

L’allenatore della Juventus Primavera Paolo Montero ha analizzato la vittoria per 3 a 1 contro il Cesena ai microfoni di 11contro11 e di JuventusNews24, dicendosi soddisfatto del risultato: “Dobbiamo capire che stiamo giocando un calcio importante e che dobbiamo dosare i momenti. Entriamo in un periodo davvero delicato dove non possiamo perdere punti. Se avessimo avuto la possibilità di fare 4 gol dovevamo fare 4 gol. Il Cesena è arrivato qui ed ha fatto la sua partita senza la paura della retrocessione. Adesso arrivano partite importanti contro Roma e Lecce e non dobbiamo più sbagliare, dobbiamo scalare una montagna”.

Paolo Montero sugli attaccanti: “Stanno facendo molto bene”

Paolo Montero si è espresso anche sui due autori del gol, Tommaso Mancini e Anghelè: “Ovviamente possono ancora crescere, però sono contento per il lavoro che fanno ogni partita. Stanno facendo gol in quasi tutte le partite, hanno qualità nonostante abbiano 18 e 17 anni. La sconfitta di Cagliari? Nel calcio moderno quando fai tre gol devi vincere. La scorsa partita li abbiamo segnati ma poi ne abbiamo subito 3 negli ultimi 5 minuti e non può succedere per il livello di questa squadra. Però ci è servito perché siamo consapevoli che dobbiamo ancora lottare molto”.

Juventus Primavera-Cesena, Paolo Montero: "Vittoria importante, dobbiamo scalare una montagna"

L’allenatore della Juventus Primavera ha parlato anche del terzino Moruzzi, autore di una grande prestazione dopo il ritorno dall’infortunio: “Sono ovviamente molto contento che giochino tutti a questi livelli. Devono farlo se si vogliono fare vedere. Bisogna considerare che tanti giocatori stanno facendo partite con la Juventus Next Gen (Yildiz, Huijsen ma anche Mancini e Hasa). Se si mettono in mostra con la Primavera avranno più opportunità per farsi vedere da Brambilla e da Allegri“. 

Il tecnico sul futuro della stagione: “Tanti in Next Gen però anche talenti dall’Under17”

In questo finale di stagione la Juventus Primavera dovrà affrontare match sempre più importanti, queste le dichiarazioni di Paolo Montero: “Speriamo nella qualificazione ai playoff dell’Under23, poi vedremo. Stiamo continuando bene con il progetto verde, molti giocatori importanti sono andati nella Next Gen ma altri giocatori sono arrivati dall’Under 17 e stanno facendo davvero bene. Tra questi Bassino che oggi ha giocato titolare e quindi più andremo avanti più ci serviranno forze fresche”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui