Juventus-Roma, le formazioni ufficiali: Dybala sfida Yildiz

0

Juventus e Roma offriranno l’ultimo spettacolo del 2023 della Serie A nel posticipo delle 20:45 della giornata 18, di cui a breve andremo a presentarvi le formazioni ufficiali. Una sfida molto importante che, al di là della storica rivalità, risulta determinante per le ambizioni delle due squadre. I bianconeri possono accorciare la distanza dall’Inter, portandosi a -2. I giallorossi, invece, hanno l’occasione di rientrare nella zona-Europa. Diamo dunque un’occhiata ai loro momenti di forma prima di dare nota delle scelte degli allenatori.

I padroni di casa hanno stasera un osservatore d’eccezione in tribuna, Giorgio Chiellini. Sotto lo sguardo del suo ex capitano, la Vecchia Signora cercherà di far valere lo score positivo che la vede imbattuta negli ultimi 3 duelli con i capitolini disputati nel capoluogo piemontese. Per Allegri, le uniche defezioni della rosa sono rappresentate dalla squalifica di Cambiaso e dagli infortuni di Alex Sandro, Kean e De Sciglio. Tutti gli altri, ad eccezione, ovviamente, dei soliti Pogba e Fagioli, sono a disposizione. Tuttavia, le condizioni di Chiesa rimangono non ottimali, per cui il tecnico livornese conferma Yildiz dal primo minuto. Ad affiancarlo, davanti, ci sarà Vlahović.

La Roma cerca continuità dopo l’ottima vittoria casalinga contro il Napoli. Diverse sono le grane per Mourinho, soprattutto nel reparto difensivo. Stanti le assenze di Smalling e Kumbulla, il tecnico portoghese non può che confermare il terzetto N’Dicka-Llorente-Mancini già visto con i partenopei. Rientra, invece, uno dei due grandi ex, Paulo Dybala, che andrà ad agire nei pressi di Lukaku, mentre Pellegrini parte ancora dalla panchina e potrà essere utile a partita in corso. I capitolini sono chiamati ad una grande prestazione, dato che in trasferta stanno facendo grande fatica e non sono mai riusciti a battere una grande, né tanto meno a strappare punti, lontano dall'”Olimpico”.

Dirige l’incontro il signor Simone Sozza della sezione di Seregno, coadiuvato dagli assistenti Bindoni e Tegoni. Il quarto uomo è Matteo Marchetti. Sala VAR affidata a Mazzoleni e Di Vuolo. Calcio d’inizio alle ore 20:45, la partita sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma DAZN. Possiamo passare ora alle formazioni ufficiali di Juventus-Roma.

Juventus-Roma, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-5-2): 1 Szczesny; 6 Danilo, 3 Bremer, 4 Gatti; 22 Weah, 16 McKennie, 5 Locatelli, 25 Rabiot, 11 Kostić; 15 Yildiz, 9 Vlahović.

PANCHINA: Perin, Pinsoglio, Huijsen, Rugani, Miretti, Nicolussi Caviglia, Nonge, Chiesa, Milik, Iling Jr.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

ROMA (3-5-2): 1 Rui Patricio; 23 Mancini, 14 Llorente, 5 N’Dicka; 43 Kristensen, 4 Cristante, 16 Paredes, 52 Bove, 59 Zalewski; 21 Dybala, 90 Lukaku.

PANCHINA: Boer, Svilar, Spinazzola, Karsdorp, Çelik, Renato Sanches, Pagano, Pisilli, Pellegrini, Azmoun, Belotti, El Shaarawy. 

ALLENATORE: José Mourinho.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui