Juventus-Salernitana: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Domenica 12 maggio la Juventus affronterà in casa la Salernitana nella giornata 36 di Serie A: in questo articolo riportiamo le probabili formazioni della gara, i canali dove vederla in tv e i pronostici. Terzi in classifica, i bianconeri vengono da quattro pareggi consecutivi e proveranno a mantenere a debita distanza il Bologna, “lontano” solo due punti. Dall’altra parte, i campani (già retrocessi) si presentano a questo match con un filotto di quattro sconfitte di fila e senza vittorie da 18 partite tra campionato e Coppa Italia.

Arbitro dell’incontro è Alberto Santoro della sezione di Messina. Fischio d’inizio ore 18:00 all’Allianz Stadium di Torino.

Juventus-Salernitana: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

La Juventus ha battuto la Salernitana in Serie A sei volte in nove sfide, tra cui le due più recenti, e non ha mai ottenuto tre successi di fila contro i campani nel torneo. In caso di vittoria, la Vecchia Signora sarà qualificata aritmeticamente alla prossima edizione della Champions League. I bianconeri parteciperebbero così alla loro 24ª edizione della coppa più prestigiosa per i club europei, almeno tre volte in più di qualsiasi altra squadra italiana (la prima è il Milan con 21 partecipazioni, inclusa quella del 2024/25).

Nel 2024, solo l’Heidenheim (9) ha pareggiato più partite della Juventus (8) nei cinque maggiori campionati europei. I bianconeri non registrano più di quattro pareggi consecutivi in Serie A dal periodo tra aprile e maggio 2009, con Claudio Ranieri allenatore. I bianconeri hanno vinto solo due volte nelle ultime 14 giornate di questo torneo: solo Salernitana (zero) e Frosinone (un successo) hanno fatto peggio. I granata proveranno ad evitare la quinta sconfitta di fila in Serie A, primato negativo che non hanno mai raggiunto in tutte le partecipazioni al massimo campionato.

Gli schieramenti | Juventus-Salernitana: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Due novità nella formazione iniziale dei bianconeri rispetto alla gara contro la Roma nel turno precedente. In porta Szczesny, poi nel terzetto difensivo occasione per Rugani che sostituisce Danilo, assente per infortunio. A completare il reparto ci saranno Gatti e Bremer; tuttavia, non è da escludere un possibile esordio di Djalò da titolare. A centrocampo Alcaraz insidia McKennie per una maglia da titolare, confermati invece Locatelli e Rabiot. Sulla fascia destra torna Cambiaso, impiegato sulla corsia opposta nella sfida precedente, mentre a sinistra riecco Kostic dal primo minuto. In attacco si va verso la conferma del tandem offensivo composto da Vlahovic e Chiesa, ma non perdono quota le opzioni Milik e Kean.

In casa granata potrebbe esserci un solo cambio rispetto al match precedente contro l’Atalanta. Tra i pali confermato Fiorillo, nel terzetto difensivo torna titolare Pierozzi dopo la squalifica; a completare il reparto ci saranno Fazio e Pirola. Confermati in mezzo al campo Coulibaly e Basic, sulle fasce agiranno nuovamente Sambia (destra) e Bradaric (sinistra). Sulla trequarti si va verso la conferma di Tchaouna e Vignato, anche se non è da escludere un recupero di Candreva. Il terminale offensivo sarà ancora Ikwuemesi, avanti nel ballotaggio con Weissmann.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Rugani; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Chiesa.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

SALERNITANA (3-4-2-1): Fiorillo; Pierozzi, Fazio, Pirola; Sambia, Coulibaly, Basic, Bradaric; Vignato, Tchaouna; Ikwuemesi.

ALLENATORE: Stefano Colantuono.

Orario e diretta streaming TV | Juventus-Salernitana: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Il match sarà trasmesso in diretta esclusiva su DAZN e sarà possibile seguirlo sull’applicazione tramite smart tv, PC, smartphone, tablet o consolle. Anche gli abbonati di Sky potranno seguire la partita sul canale Zona DAZN (numero 214).

I nostri consigli sulle quote | Juventus-Salernitana: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Snai: 1 (1.13); X (8.25); 2 (16)
  • Sisal: 1 (1.14); X (8.50); 2 (18)
  • William Hill: 1 (1.12); X (8.00); 2 (21)
  • Bet365: 1 (1.14); X (8.50); 2 (17)
  • Bwin: 1 (1.14); X (7.75); 2 (16)

Buona visione!

Match point per i bianconeri che sono a un passo dalla certezza del ritorno in Champions League, mentre i campani (che non hanno più nulla da chiedere per la classifica) proveranno a togliersi una soddisfazione e a centrare la prima vittoria del 2024. Vi auguriamo buon divertimento e buona visione!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui