Juventus-Sampdoria, le formazioni ufficiali: gioca Pjanic

0

Fallito il primo match point scudetto contro l’Udinese, la Juventus vuole chiudere il discorso questa sera tra le mura amiche contro la Sampdoria (di seguito le formazioni ufficiali). Dopo il pareggio dell’Atalanta e la vittoria dell’Inter, i bianconeri di Sarri devono conquistare sul campo il nono titolo consecutivo, che tarda ad arrivare a causa di un periodo complicato per Ronaldo e compagni. Nelle ultime cinque gare di campionato la Juventus ha vinto una sola volta, subendo ben 14 gol nelle nove gare disputate dopo la sosta. Il gioco di Sarri ancora non si vede e i bianconeri spesso vanno in blackout lasciando vita facile agli avversari. Certamente per la Champions League servirà molto di più, ma intanto il primo obiettivo è la parola “Fine” al discorso scudetto.

Per la Juventus non sarà però una passeggiata, perché avrà di fronte una Sampdoria rigenerata dalla cura Ranieri. Dopo aver sfiorato a lungo la zona retrocessione, i blucerchiati hanno cambiato marcia dopo la sosta infilando cinque vittorie nelle ultime sette gare, che hanno condotto Quagliarella e compagni alla salvezza anticipata. La Doria è reduce dalla sconfitta nel ‘Derby della Lanterna’ contro il Genoa, e intende fare punti nella tana della ‘Vecchia Signora’ anche per vendicare il ko della gara di andata.

E veniamo ai rispettivi undici di partenza della sfida odierna. Quattro novità per mister Sarri rispetto alla gara con l’Udinese. Al centro della difesa torna Bonucci dopo la squalifica, in mezzo al campo c’è Pjanic dal 1′ con Matuidi; in panchina Bentancur e Ramsey. Nel tridente d’attacco, fuori Bernardeschi e dentro Cuadrado con Ronaldo e Dybala. Assenti Khedira, De Sciglio, Chiellini e Douglas Costa.

Nelle fila della Samp, mister Ranieri ne cambia cinque rispetto al derby con il Genoa. In difesa spazio a Tonelli e Chabot, squalificato Colley; sulla corsia esterna dentro Depaoli. Tornano in panchina Bonazzoli e Gabbiadini, attacco affidato a Ramirez e Quagliarella. Squalificato anche Vieira, indisponibili Ekdal e D’Amico.

Arbitra l’incontro Francesco Fourneau della sezione di Roma 1, assistito da Giallatini e Costanzo. Quarto uomo Piccinini, mentre al VAR ci sarà Banti assistito da Alassio. Fischio d’inizio ore 21,45 all’ “Allianz Stadium” di Torino.

Juventus-Sampdoria, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-3-3): 1 Szczesny; 13 Danilo, 4 de Ligt, 19 Bonucci, 12 Alex Sandro; 25 Rabiot, 5 Pjanic, 14 Matuidi; 16 Cuadrado, 10 Dybala, 7 Ronaldo.

PANCHINA: 77 Buffon, 31 Pinsoglio, 28 Demiral, 24 Rugani, 30 Bentancur, 8 Ramsey, 33 Bernardeschi, 38 Muratore, 35 Olivieri, 21 Higuain, Zanimacchia.

ALLENATORE: Maurizio Sarri

SAMPDORIA (3-5-1-1): 1 Audero; 5 Chabot, 34 Yoshida, 26 Tonelli; 12 Depaoli, 18 Thorsby, 7 Linetty, 14 Jankto, 3 Augello; 11 Ramirez, 27 Quagliarella.

PANCHINA: 22 Seculin, 30 Falcone, 16 Askildsen, 23 Gabbiadini, 29 Murru, 91 Bertolacci, 25 Ferrari, 26 Leris, 33 Rocha, 20 Maroni, 9 Bonazzoli, 17 La Gumina.

ALLENATORE: Claudio Ranieri

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui