Juventus-Spezia, le formazioni ufficiali

0
Juventus-Spezia, le formazioni ufficiali

Per la 4a giornata del turno infrasettimanale del campionato di Serie A scenderanno in campo Juventus e Spezia. La Juventus arriva da due pareggi consecutivi e con un pizzico di rammarico per la partita contro la Roma. Lo Spezia arriva dal pareggio contro il Sassuolo e cercherà di fare una bella prestazione in casa della Juventus. Ecco di seguito le formazioni ufficiali di Juventus-Spezia.

La Juventus di Massimiliano Allegri arriva alla partita contro lo Spezia con 5 punti in classifica frutto di una vittoria all’esordio contro il Sassuolo per 3-0 e due pareggi contro la Sampdoria per 0-0 e Roma per 1-1 dopo una partita giocata bene e con il rammarico di aver portato via solo un punto. Oggi come detto dal tecnico toscano i bianconeri dovranno vincere per accorciare in classifica. I bianconeri potranno contare su Di Maria recuperato che andrà in panchina e Fagioli, mentre Bonucci tornerà contro la Fiorentina. Per quanto riguarda il mercato con  l’arrivo di Paredes si conclude il mercato bianconero.

Lo Spezia di Luca Gotti arriva al match contro la Juventus con 4 punti in classifica frutto di una vittoria all’esordio per 1-0 contro l’Empoli, una sconfitta per 3-0 contro l’Inter e un pareggio nell’ultima contro il Sassuolo per 2-2. Oggi gli aquilotti proveranno a rendere difficile la vita alla Juventus in casa propria cercando di strappare punti. Per quanto riguarda il mercato dello Spezia dovrebbe arrivare qualche altro acquisto in questi ultimi due giorni di trattative per disputare un campionato tranquillo e mantenere la categoria senza problemi.

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Andrea Colombo, coadiuvato da Scatragli, Marchi e Valeri (quarto uomo). Al VAR e AVAR ci saranno rispettivamente Nasca e Longo. Calcio d’inizio alle ore 20:45 allo Juventus Stadium di Torino.

Juventus-Spezia, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Gatti, Bremer, De Sciglio; Miretti, Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Kean.

PANCHINA: Perin, Pinsoglio, Rugani, Alex Sandro, McKennie, Zakaria, Fagioli, Kostic, Milik, Di Maria, Soulè.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Nikolaou, Kiwior, Hristov; Holm, Kovalenko, Bourabia, Bastoni, Reca; Gyasi, Nzola.

PANCHINA: Zoet, Sala, Beck, Ellertsson, Caldara, Sher, Agudelo, Zovko, Strelec, Sanca.

ALLENATORE: Luca Gotti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui