Juventus-Yildiz, ad un passo dal rinnovo?

0

Il mese di aprile oltre alle giornate ventose, continua a regalare tante emozioni ai tifosi grazie alla Serie A e le ultime trattative. Già tra le fila dei migliori club comincia a prefigurarsi la sequela di rinnovi, acquisti e prestiti necessari per rafforzare ogni settore della propria rosa di giocatori. Tuttavia per la sessione estiva di calciomercato bisognerà aspettare l’1 luglio. Ma ciò non ferma le dirigenze, che cominciano ad avanzare le prime ipotesi per nuovi acquisti e gettare le basi il prolungamento del contratto. A finire in cima alla lista dei giocatori destinati al rinnovo con la Juventus, sarebbe anche Kenan Yildiz. Scopriamo insieme quali intenzioni ha la Vecchia Signora con l’ex Bayern Monaco.

Juventus-Yildiz, a breve fumata bianca per il rinnovo?

Tra le fila dei torinesi a conseguire importanti ricoscimenti, è stata proprio la seconda punta centrale turca. Infatti quest’ultima può vantare il seguente ruolino di marcia: 24 gettoni, 3 goal e 770’ all’interno dell’ambito rettangolo verde.  Oltre ad essere un importante elemento nell’arsenale del mister Massimiliano Allegri, il valore di Kenan Yildiz viene riconosciuto dai tifosi nella splendida cornice dell’Allianz Stadium. Ciò è significativo se si tiene conto che il classe 2005 non gioca come titolare dal lontano 17 febbraio, in occasione della partita contro l’Hellas Verona.

Juventus-Yildiz, ad un passo dal rinnovo?

Oltre alle parole del portiere Wojciech Szczesny, che lo definisce un vero e proprio campione in erba, la prova di fiducia nei suoi confronti è il desiderio della Juventus di blindarlo al più presto. Nonostante dall’ultima trattativa sia passato soltanto un anno, a breve dovrebbe arrivare la fumata bianca per il rinnovo fino al 2029 e l’aumento dell’ingaggio ad 1 milione di euro.

Inoltre bisogna ricordare che vi sono diversi pretendenti ad essere interessati al suo profilo, tra cui Borussia, Lipsia, Liverpool e Arsenal. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, in gioco ci sarebbe anche il cambio del numero che porta sulle spalle. L’idea che attualmente serpeggia è il conferimento della maglia numero 10, per scoprire se si tratta soltanto di congetture non resta altro che attendere i prossimi aggiornamenti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui