La Coppa Italia di Subbuteo Tradizionale torna a Castiglione della Pescaia

0
castiglione della pescaia

Nel cuore della maremma toscana, e precisamente nella bellissima località di Castiglione della Pescaia (GR), è ormai tutto pronto per l’imminente weekend dedicato alla Coppa Italia 2024 di Subbuteo Tradizionale. Dopo la splendida esperienza dell’anno passato, la Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (FISCT) ha rinnovato la sua presenza in questo territorio con questa prestigiosa competizione, grazie alla preziosa collaborazione dell’Associazione Castiglionese Ospitalità Turistica (ACOT), nella figura del suo Presidente, Paolo Pieraccini, e del Settore Nazionale Subbuteo dell’Organizzazione per l’Educazione allo Sport (OPES, ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI). L’evento sportivo si disputerà presso il polivalente Palazzetto dello Sport “Casa Mora”, nelle giornate del 18 e 19 maggio 2024.

La Coppa Italia di Subbuteo Tradizionale torna a Castiglione della Pescaia

A Castiglione della Pescaia previste oltre 250 persone provenienti da tutta Italia

La Coppa Italia 2024 di Subbuteo Tradizionale è inoltre inserita nel novero delle Giornate Europee dello Sport, pianificate dal Comune di Castiglione della Pescaia (GR) nell’ottica della promozione in chiave turistica del proprio territorio di competenza attraverso l’organizzazione di eventi sportivi, e vedrà la presenza di oltre 250 persone, tra atleti, organizzatori ed accompagnatori, provenienti da tutta Italia, con oltre 100 partecipanti alla competizione individuale (che si giocherà nella giornata di sabato) e  33 squadre (da Aosta a Catanzaro, passando da Genova, Perugia, Roma, Bari, ecc…), che si sfideranno per conquistare l’ambito trofeo.

La Coppa Italia di Subbuteo Tradizionale torna a Castiglione della Pescaia

Pierraccini: “Entusiasti di ospitare ancora questa manifestazione”

Paolo Pieraccini, presidente dell’Associazione Castiglionese Ospitalità Turistica (ACOT), partner principale dell’evento, ha inoltre inteso dichiarare: “Vorrei innanzitutto ringraziare la FISCT per aver rinnovato la fiducia nei confronti della nostra associazione. Siamo entusiasti di poter ospitare ancora una volta questa manifestazione e ci auguriamo possa diventare un appuntamento fisso per Castiglione della Pescaia. Il Subbuteo è un pezzo di storia dell’infanzia che ora sta tornando prepotentemente in voga grazie anche ai successi sportivi degli atleti italiani. Avere quindi la possibilità di accogliere così tanti appassionati e giocatori di questa disciplina sportiva, provenienti da tutta Italia, ci riempie di gioia e di orgoglio. Inoltre, la modalità del turismo sportivo attuata nel nostro territorio, come in questo caso, mi piace moltissimo, perché consente, a tutti noi esercenti, di fare dei numeri importanti in bassa stagione, oltre a sottolineare la dedizione nei confronti dello sport da parte del nostro Comune. A tal proposito, infine, mi auguro fortemente che l’aver contribuito a portare un evento sportivo nazionale così importante nella nostra città possa servire anche per avvicinare alcuni giovani del nostro territorio a questa disciplina.”

La Coppa Italia di Subbuteo Tradizionale torna a Castiglione della Pescaia

La diretta live

L’intero torneo sarà trasmesso, LIVE, sull’account TikTok ufficiale della Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo (@fisctsubbuteo) e sul gruppo Facebook “FISCT Live”. Le sfide trasmesse in diretta saranno poi disponbili sul canale Youtube denominato YouFisct.

L’ultima edizione della Coppa Italia disputata a Castiglione della Pescaia

L’ultima edizione della Coppa Italia di Subbuteo Tradizionale, disputata nel 2023, ha registrato il successo di Filippo Filippella (Aosta Warriors), nella competizione individuale, e del Subbuteo Casale, nel torneo a squadre.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui