Lazio, arriva Rodriguez? Il punto sul mercato biancoceleste

0
Lazio, arriva Rodriguez? Il punto sul mercato biancoceleste

Manca l’ufficialità, ma sembra ormai fatta: Carlos Rodriguez, attuale centrocampista del Monterrey, è prossimo a vestire la maglia della Lazio. La trattativa dovrebbe chiudersi per una cifra intorno ai 10 milioni di euro.

Carlos Rodriguez, il nome nuovo per la Lazio

Classe 1997, il calciatore messicano è un centrocampista centrale, ideale per ricoprire il ruolo di vice-Leiva. Nelle ultime due stagioni ha giocato con il Monterrey, contribuendo alla vittoria della Champions League della CONCACAF. Per la sua attuale società si è trattato del quarto trionfo. Nel 2019 ha esordito con la maglia della Nazionale e ha fatto parte della squadra che ha conquistato la Gold Cup (i corrispettivi Europei del Nord e del Centro America) nello stesso anno. Insomma, un profilo che promette impegno e determinazione per una squadra che dovrà lottare su tre fronti.

Lazio: il punto sul mercato. Manca ancora qualcosa

Smaltita la delusione per il mancato arrivo di David Silva ad inizio sessione, Simone Inzaghi può ritenersi moderatamente soddisfatto della gestione del mercato. La prima richiesta del tecnico è infatti stata quella di non smantellare una squadra che ha dato diverse soddisfazioni, soprattutto prima della sospensione del campionato a causa dell’emergenza sanitaria. Le stelle della squadra sono difatti tutte rimaste in rosa. Milinkovic-Savic e Luis Alberto sono rimasti in biancoceleste con ambizioni di successo. A ciò si aggiunga il rinnovo di Immobile, capocannoniere e Scarpa d’oro dello scorso torneo. I nuovi arrivi quali Reina, Badelj e, proprio notizia di questa settimana, l’attaccante Muriqi, sono sicuramente innesti che aumentano la profondità della panchina, vero “tallone d’Achille” del club. L’arrivo di Rodriguez segue il trend della Lazio, desiderosa di mettere a disposizione del suo allenatore maggiori alternative. Resta ancora qualche idea per sistemare la difesa con un elemento di esperienza. Svanito Kumbulla, finito alla Roma, si parla dello svincolato Garay, ma anche di Otamendi del Manchester City, il quale rappresenterebbe un ottimo colpo. Distante, invece, un altro svincolato di lusso per l’attacco, Callejon.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui