Lazio-Atalanta (3-2), Gasperini: “L’Atalanta ha fatto un’ottima partita”

0

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato al termine della pirotecnica sconfitta per tre a due contro la Lazio di Maurizio Sarri. All’Olimpico i bergamaschi rimontano ben due goal ai biancocelesti, nonostante i due goal segnati i neroazzurri non hanno portato a casa neanche un punto. Per il Gasp sicuramente da annotare le ottime prestazioni di Kolasinac e la sopresa dell’anno Matteo Ruggeri. Male invece Scamacca e Lookman che non incidono come dovrebbero. 

Lazio-Atalanta, Gasperini: “Siamo partiti piano”

Il tecnico dei bergamaschi ha commentato cosi la performance dei suoi: “Siam partiti molto piano rispetto alla Lazio, ci siamo fatti un gol da soli e abbiamo compromesso la partita nei primi 10-15 minuti ma poi devo dire che siamo cresciuti, abbiamo rimontato la gara ed è chiaro che nel finale un po’ di fatica ha pesato. Non siamo stati pronti in occasione del terzo gol, ma eravamo stati bravi a rimettere in piedi la partita. Paghiamo la non prontezza di tutti. L’Atalanta ha fatto un’ottima partita, dispiace di più questo aspetto. Avevamo fatto in mezzo una partita di grande spessore e siamo molto rammaricati per la sconfitta. Dobbiamo pagare un po’ di scotto per il fatto che alcuni ragazzi per giocare a questi livelli hanno ancora bisogno di tempo. Continuiamo a reggere sul nucleo di giocatori che sono qui da anni a cui si è aggiunto Kolasinac e poi ci reggiamo su quelli di sempre. Arrivare da Lisbona venerdì mattina e poi giocare oggi all’Olimpico alle 3 del pomeriggio la accusi“. 

Su Lookman e Koopmeiners : “Koopmeiners aveva un risentimento ed era rischioso farlo giocare 90 minuti. Lookman è stato la nota stonata della giornata, mi è sembrato un po’ seccato dell’esclusione anche se lui a Lisbona ha giocato 90 minuti. L’ho visto non allineato come gli altri compagni, quasi come il dover entrare per lui sia una cosa da non accettare“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui