Lazio-Bayern Monaco, le formazioni ufficiali

0

Andiamo a scoprire e formazioni ufficiali di Lazio-Bayern Monaco, match valido per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, in programma alle ore 21.00 allo stadio Olimpico di Roma. Si tratta di uno scontro inedito tra queste due formazioni, che non si sono mai affrontate in gare ufficiali.

I biancocelesti approdano a questo importante appuntamento dopo essere arrivati secondi nel girone, dietro al Borussia Dortmund. Dopo un inizio di stagione con non poche difficoltà, la squadra di mister Simone Inzaghi nel nuovo anno ha cambiato marcia, con otto vittorie nelle ultime dieci (sconfitta solo dall’Atalanta in Coppa Italia e dall’Inter in campionato). Si trovano attualmente ad un solo punto di distanza dai cugini giallorossi, che attualmente occupano il quarto posto valevole per la qualificazione alla prossima Champions League.

I Bavaresi arrivano a questa gara dopo essere arrivati primi nel loro raggruppamento, davanti all’Atletico Madrid. I ragazzi di Hans-Dieter Flick hanno un cammino quasi perfetto in campo europeo, con sedici vittorie nelle ultime diciassette gare. Sono inoltre freschi vincitori del Mondiale per club a Doha. Proprio questo fatto potrebbe giocare a favore dei capitolini: infatti nell’ultimo periodo i tedeschi hanno giocato molte partite, con la trasferta in Arabia dispendiosa a livello fisico e mentale. Il Bayern Monaco è attualmente in testa alla Bundesliga, ma non appare dominante come nelle stagioni precedenti, non a caso nelle ultime due gare di campionato, quelle successive al Mondiale per club, sono arrivati un pareggio contro l’Arminia Bielefeld e una sconfitta contro l’Heintracht Francoforte.

Dirigerà la partita il fischietto israeliano Orel Grinfeld, coadiuvato dagli assistenti Hassan e Yarkoni. Il quarto uomo sarà Leibovitz, mentre al VAR ci saranno lo spagnolo Munuera con Reinshreiber.

Lazio-Bayern Monaco, le formazioni ufficiali

LAZIO (3-5-2): 25 Reina; 37 Musacchio, 33 Acerbi, 4 Patric; 77 Marusic, 21 Savic, 6 Leiva, 10 Luis Alberto, 29 Lazzari; 17 Immobile, 11 Correa.

PANCHINA: Fares, Muriqi, Akpa Akpro, Alia, Cataldi, Caicedo, Escalante, Parolo, Hoedt, A.Pereira, Strakosha, Lulic.

ALLENATORE: Simone Inzaghi.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): 1 Neuer; 4 Sule, 17 Boateng, 27 Alaba, 19 Davies; 6 Kimmich, 18 Goretzka; 10 Sanè, 42 Musiala, 29 Coman; 9 Lewandowski.

PANCHINA: Martinez, Choupo-Moting, Sarr, Hernandez, Roca, Hoffmann.

ALLENATORE: Hans-Dieter Flick.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui