Serie A, Lazio-Brescia (2-0): Lazio a – 1 dal secondo posto

0

Benvenuti alla diretta live testuale di Lazio-Brescia, match valevole per la 37° e punultima giornata del campionato di Serie A. Ad arbitrare la partita ci sarà Luca Massimi della sezione di Termoli, assistito da Fiorito e Mastrodonato. Quarto uomo Guida, mentre al VAR ci sarà Di Paolo coadiuvato da Longo. Qui le formazioni ufficiali che scenderanno in campo.

La Lazio viene da un sonoro 5-1 inflitto al Verona nella precedente partita. Con la qualificazione alla Champions ormai al sicuro la squadra biancoceleste punta a riconquistare il secondo posto. Da tenere d’occhio Ciro Immobile, vicino al record di Higuian di 36 goal segnati in una singola stagione, che nella scorsa partita ha messo ha segno una tripletta che gli ha permesso anche di raggiungere la vetta della classifica per la scarpa d’oro.

Il Brescia arriva invece privo di obiettivi perchè già retrocessi. Lopez però ha promesso che la sua sarà una squadra determinata ad onorare queste ultime partite di campionato anche perchè da queste potrebbe dipendere il suo futuro sulla panchina delle rondinelle. Il giocatore che potrebbe portare più fastidi alla retrogrardia avversaria potrebbe essere Jaromir Zmrhal che ha segnato una doppietta nell’ultima vittoria del Brescia.

Primo tempo di Lazio-Brescia

Luca Massimi fischia l’inizio di Lazio-Brescia. 

8′ occasione Brescia: Tonali da calcio di punizione cerca con un corss un suo compagno di squadra. Strakosha lo anticipa ed evita un possibile pericolo.

10′ occasione Brescia: corner battuto da Tonali che trova Torregrossa. L’attaccante non centra lo specchio della porta.

14′ occasione Brescia: ancora corner per il Brescia, Tonali batte ma trova la copertura attenta di un difensore. 

15′ occasione Lazio: Immobile riceve un buon pallone al limite dell’area e lascia partire il tiro. Il pallone esce sulla sinistra, rimessa dal fondo.

17′ VANTAGGIO LAZIO: Corre dopo un bel passaggio di Ciro Immobile si fa strada in area di rigore ed insacca. Goal numero 9 per l’argentino che raggiunge Caicedo.

21′ occasione Lazio: Ciro Immobile riceve un cross preciso al centro dell’area. Il pallone esce sopra la traversa. Rimessa dal fondo per il Brescia.

22′ occasione Brescia: altro corner battuto da Sandro Tonali. Attenta la difesa laziale che libera.

27′ l’arbitro interrompe il gioco per il cooling break

29′ occasione Lazio: Luis Alberto apre su Lazzari che scende sulla fascia. Serve Luis Alberto, tacco per Jony che spara butta la palla sul fondo.

34′ occasione Brescia: Zmrhal tenta un tiro dal limite. Il pallone esce largo oltre il palo sinistro.

36′ occasione Lazio: Luis Alberto fa partire un rasoterra velenoso. Attento Andrenacci che manda in calcio d’angolo.

41′ occasione Lazio: Immobile tenta il tiro a giro. Andrenacci è attento e blocca il pallone.

42′ occasione Lazio: Jonny cerca Immobile con una palla tagliata al centro dell’area. Andrenacci con un grande riflesso manda in corner.

43′ ammonizione Lazio: Lazzari viene punito per una trattetuna. Il calciatore ovviamente non è d’accordo.

44′ occasione Brescia: Zmrhal mette in mezzo il pallone da punizione ma la difesa laziale è posizionata bene e concede il corner.

45′ occasione Brescia: Tonali batte il corner e trova Torregrossa che si smarca bene. Il pallone finisce però sul fondo.

45′: il quarto uomo segnala due minuti di recupero.

46′ occasione Lazio: Luis Alberto riceve un pallone al limite e tenta il tiro. Pallone terminato a lato di poco.

47′ l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

Lazio-Brescia: a fine primo tempo i biancocelesti conducono per una rete a zero

Primo tempo piacevole. Come ci si poteva aspettare è la Lazio che fa la partita con un ritrovato Luis Alberto, motore della squadra per tutta la prima parte del campionato. Molto bene Correa che ha sbloccato l’incontro e Immobile che si è travestito da assist man proprio nell’occasione del goal. Il Brescia cerca invece di colpire in contropiede ma fin’ora non ci sono stati grossi pericoli per la porta difesa da Strakosha.  

Secondo tempo di Lazio-Brescia

L’arbitro fischia l’inizio del secondo tempo. Per ora nessun cambio nelle due formazioni.

48′ fallo Brescia: Viviani atterra Correa al limite dell’area. Punizione Lazio.

49′ occasione Lazio: Acerbi colpisce il pallone servito da Luis Alberto ma è fuori gioco!

51′ ammonizione Brescia: Papetti entra pericolosamente su Ciro Immobile dopo essere stato saltato. Luca Massimi non può non ammonirlo.

54′ ammonizione Brescia: Tonali viene ammonito dopo un contrasto irregolare con Correa.

56′ sostituzione Lazio: Inzaghi opera una doppia sostituzione. Escono Jony e Lazzari, entrano Lukaku e Marusic.

58′ occasione Brescia: Tonali tenta la fortuna da fuori. Luiz Felipe lo mura. Rimessa per il Bresca.

59′ occasione Brescia: Torregrossa anticipa Acerbi sul cross di Mateju. Palla alla stelle.

65′ occasione Lazio: Milinkovic-Savic riceve un buon cross all’interno dell’area. Il colpo di testa esce di poco sopra la traversa.

67′ occasione Lazio: ancora Milinkovic che tenta di segnare con l’esterno. Palla alta sopra la traversa.

71′ l’arbitro ferma il gioco per il cooling break

74′ occasione Lazio:  Milinkovic Savic imbecca Immobile che lascia partire il tiro. Palla larga sulla destra.

77′ sostituzione Brescia: Gastaldello lascia il campo per lasciare il posto ad Alessandro Semprini.

81′ occasione Lazio: ancora Andrenacci salva su Immobile che tira direttamente tra i guantoni del portire.

82′ occasione Lazio: Immobile viene imbeccato da Luis Alberto. Palla che esce di un soffio al lato del palo.

83′ RADDOPPIO LAZIO: Immobile, centra il 35° sigillo stagionale. Correa serve Immobile che solo all’interno dell’area non sbaglia. 

85′ sostituzione Lazio: Lasciano il campo Luiz Felipe e Correa. Prendono il loro posto Denis Vavro e Bobby Adekanye.

87′ occasione Lazio: doppio miracolo di Andrenacci che salva prima su Milinkovic e poi su Parolo che conclude basso centrale.

88′ sostituzione Brescia: Florian Aye uscirà per lasciare il posto a Emanuele Ndoj.

88′ sostituzione Lazio: lascia il campo Francesco Acerbi. Al suo posto Bastos.

89′ occasione Lazio: tiro di Luis Alberto che centra in pieno la traversa con la porta spalancata.

90′: saranno 5 i minuti di recupero.

91′ occasione Lazio: Immobile si prepara bene al tiro ma Andrenacci gli nega la 36° rete stagionale.

94′ occasiona Lazio: ancora Immobile che si libera del suo avversario e tira. Ancora Andrenacci che devia sul palo.

95′ l’arbitro fischia la fine della partita.

Immobile stacca Lewandowski e porta la Lazio ad un punto dal secondo posto

Il secondo tempo della partita tra Lazio e Brescia è stato giocato solo dalla squadra della capitale che ha praticamente assediato la metà campo avversaria. Solo uno splendido Andrenacci ha permesso di non avere un passivo peggiore alla squadra lombarda. Immobile sigla il goal che gli consegna la scarpa d’oro ed è a -1 dal record di Higuain. Il bomber di Torre Annunziata proverà a batterlo proprio contro il Napoli.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui