Lazio-Frosinone, le formazioni ufficiali

0

Nel contesto della 18esima giornata del campionato di Serie A va in scena la sfida tra Lazio e Frosinone. I padroni di casa hanno bisogno di continuità per insidiare la zona Europa mentre i ciociari vogliono tornare a fare punti per rimanere a distanza di sicurezza dal terzultimo posto. Ecco, di seguito, le formazioni ufficiali di LazioFrosinone

La Lazio, 9a in graduatoria con 24 punti, viene dalla vittoria per 0-2 sul campo dell’Empoli. I biancocelesti finora hanno sempre mancato l’appuntamento con il salto di qualità. Oggi, dunque, davanti al proprio pubblico sono chiamati al successo nonostante le pesanti assenze. Infatti, mister Sarri deve rinunciare allo squalificato Lazzari e agli infortunati RomagnoliLuis Alberto e Immobile. Pertanto, nel classico 4-3-3, in difesa confermati Marusic e Pellegrini sulle fasce e Gila al centro. In mediana si rivede Kamada dal 1′ mentre il tridente offensivo sarà formato da Felipe Anderson, Castellanos e Zaccagni

Il Frosinone, invece, 14esimo a quota 19, è reduce dall’1-2 subito in casa della Juventus. Gli ospiti, dopo aver raccolto soltanto un punto nelle ultime 4 gare, cercheranno un risultato positivo per rimanere in una posizione tranquilla. Out per questo derby laziale l’influenzato Ibrahimovic e gli infortunati Marchizza, Oyono, Baez, Kalaj e Lirola. Quindi, nel 3-4-3 scelto da Eusebio Di Francesco, sulle fasce spazio a Gelli e Garritano. Al centro della difesa torna titolare Okoli così come Mazzitelli e Brescianini a centrocampo. In attacco Kaio Jorge sarà la punta centrale con ai lati Soulé e Harroui

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Ermanno Feliciani della sezione di Teramo, coadiuvato dagli assistenti Lo Cicero e Trinchieri e dal quarto uomo Fabbri. VAR e AVAR saranno rispettivamente Serra e Di Paolo. Fischio d’inizio alle ore 20:45 allo stadio Olimpico di Roma.

Lazio-Frosinone, le formazioni ufficiali 

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Gila, Patric, Pellegrini; Guendouzi, Rovella, Kamada; Felipe Anderson, Castellanos, Zaccagni. 

PANCHINA: Sepe, Mandas, Casale, Hysaj, Ruggeri, Vecino, Basic, Cataldi, Pedro, Isaksen, Sanà Fernandes.

ALLENATORE: Maurizio Sarri. 

FROSINONE (3-4-3): Turati; Monterisi, Okoli, Romagnoli; Gelli, Barrenechea, Brescianini, Garritano; Soulé, Kaio Jorge, Harroui. 

PANCHINA: Frattali, Cerofolini, Lusuardi, Lulic, Kvernadze, Bourabia, Mazzitelli, Caso, Cuni, Cheddira.

ALLENATORE: Eusebio Di Francesco.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui