Lazio, Guendouzi piace a molti: su tutti c’è il Newcastle

0
Lazio, Guendouzi piace a molti: su tutti c’è il Newcastle

Il mese di giugno sta già riuscendo a far pregustare ai tifosi le emozioni, che li coinvolgeranno ben prima dell’inizio del campionato. Infatti prima dell’imminente sessione estiva di calciomercato, le prime ipotesi su cessioni, acquisti e prestiti prendono forma, delineando il volto delle squadre  che saranno protagoniste anche nella prossima season. Gli appassionati di cinema rimangono in attesa del sequel del proprio film preferito, invece i tifosi dello sport più amato dal Bel Paese fanno affidamento sui rumors di mercato. Quest’ultimi a volte si concretizzano con un contratto nero su bianco, in altri casi rimangono soltanto voci. A finire sotto la luce dei riflettori è il centrale della Lazio Mattéo Guendouzi, che con le sue performances ha incantato il Newcastle. Tuttavia ad aver adocchiato il venticinquenne francese ci sarebbe un’altra big del campionato inglese. Scopriamo insieme di chi si tratta.

Lazio, capitolo Guendouzi: osservato speciale per il Newcastle

Per l’orgoglio di Poissy è arrivato il momento di scegliere, non fermandosi al bivio che rende sfuocato il suo futuro tra le fila dei Capitolini. Da una parte vi è il futuro da leader sotto l’ala protettrice del presidente Claudio Lotito, che lo valuta intorno ai 30 milioni di euro. Invece sull’altro fronte è la Premier League a bussare alla sua porta. I club coinvolti sono stati, primo fra tutti l’Aston Villa, mentre a dimostrare ultimamente il proprio interesse è il Newcastle. Tuttavia ad ostacolare la sua permanenza con la maglia delle Aquile, sarebbe stato proprio Igor Tudor.

Tuttavia quest’ultimo, dopo aver allenato la Lazio per tre mesi, ha lasciato la panchina per continue divergenze con la società biancazzurra. Invece l’allenatore Marco Baroni potrebbe riservare al classe ‘99 lo spazio necessario, per distinguersi e aggiornare in modo significativo il proprio ruolino di marcia. Tuttavia, prima di pensare al futuro, facciamo un piccolo viaggio nel tempo e scopriamo come Mattéo Guendouzi abbia potuto meritarsi l’altissima considerazione dalla Lazio e le due società inglesi.

guendouzi-lazio Lazio, Guendouzi piace a molti: su tutti c’è il Newcastle

Dopo una manciata di mesi s’è guadagnato anche la fiducia dei tifosi, prendendo il posto dell’amatissimo Sergej Milinkovic. Invece quando è stato collocato dall’allenatore croato nel 3-4-2-1, non è riuscito ad esprimere il proprio potenziale. D’altro canto anche la nuova avventura in Premier League, gli permetterebbe di conseguire un significativo upgrade. Infatti l’Aston Villa, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, avrebbe già avanzato un’offerta di 25 milioni di euro. Dunque per scoprire se rimarrà in Serie A, non resta altro che attendere i prossimi aggiornamenti di calciomercato.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui