Lazio-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Sabato 30 marzo alle ore 18 andrà di scena allo Stadio Olimpico di Roma uno dei big match in programma per la 30° giornata di Serie A tra Lazio e Juventus. Due squadre pronte a darsi battaglia per tornare a centrare i tre punti e per uscire da un grave periodo di crisi di risultati. Ci sarà, inoltre, tanta curiosità nel vedere all’opera il neo-tecnico biancoceleste Igor Tudor pronto a giocare un brutto scherzo alla sua ex squadra; mentre sponda bianconera gli appena 7 punti in 8 partite preoccupano e non poco in vista dell’ultimo scorcio di campionato. Di seguito troverete le probabili formazioni di Lazio-Juventus, i canali dove vederla in TV e i nostri consigli sui pronostici dell’incontro.

Lazio-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Una sosta per le nazionali che potrebbe aver segnato una svolta in casa Lazio. Dopo le dimissioni di Maurizio Sarri, la società capitolina ha deciso di affidare la panchina all’ex allenatore del Verona Igor Tudor. Reduce da una positiva esperienza alla guida del Marsiglia, il tecnico croato è stato chiamato per tentare in queste ultime giornate un piazzamento alle prossime coppe europee, e iniziare a porre le basi per la stagione che verrà. In vista del debutto, Tudor dovrà vedersela proprio contro quella Juventus alla quale era stato accostato la scorsa estate, e con la quale ha vissuto sia una esperienza da calciatore che da vice di Andrea Pirlo. Tornati al successo sul campo del Frosinone, i biancocelesti sono chiamati a ripetersi per non perdere ufficialmente il treno per l’Europa. 

Due settimane intense anche per quanto riguarda la Juventus. Dopo il deludente pareggio casalingo contro il Genoa, i bianconeri sono chiamati ad una pronta reazione per non rischiare di veder sfumare anche il secondo posto. Allo stesso tempo, però, gli uomini di Massimiliano Allegri sono reduci da un ruolino di marcia negativo che pone preoccupazioni anche in vista del piazzamento Champions. Alla ricerca di una vittoria che in trasferta manca dal 21 gennaio, Madama è chiamata ad uscire dal rettangolo di gioco con i tre punti per consolidare la propria posizione in classifica.

Gli schieramenti | Lazio-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Ci potrebbe essere subito una modifica nell’assetto tattico per la nuova Lazio di Igor Tudor. L’allenatore croato, infatti, è intenzionato a puntare sul suo classico 3-4-2-1 stravolgendo una rosa abituata con Sarri al 4-3-3. Sarà ancora Mandas a difendere i pali biancocelesti visto l’infortunio di Provedel, mentre il trio di centrali sarà composto da Casale, Romagnoli e Gila. Lazzari e Marusic avanzeranno leggermente sulle fasce, con Luis Alberto e Zaccagni a supporto dell’unica punta Immobile.

Grande assente di giornata in casa Juventus sarà Dusan Vlahovic. Il centravanti serbo, infatti, ha ricevuto un cartellino rosso per proteste nell’ultima sfida e sarà costretto a saltare questo turno di campionato. Al suo posto tornerà titolare Kean in attesa di capire se Milik riuscirà a stringere i denti almeno per la panchina. Sugli esterni Iling-Junior scalpita per una maglia dal 1′ a discapito di Kostic, mentre è aperto il ballottaggio in avanti tra Chiesa e Yildiz.

LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Casale, Romagnoli, Gila; Lazzari, Cataldi, Guendouzi, Marusic; Luis Alberto, Zaccagni; Immobile.

Allenatote: Igor Tudor.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Iling-Junior; Chiesa, Kean.

Allenatore: Massimiliano Allegri.

Orario e diretta streaming TV | Lazio-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibili guardare il big match del 30° turno di Serie A in programma sabato 30 marzo alle 18 tra Lazio e Juventus in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Lazio-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (3,20); X (3,00); 2 (2,50)
  • Planet Win: 1 (3,06); X (3,00); 2 (2,50)
  • Quigioco: 1 (3,20); X (3,00); 2 (2,50)
  • Admiral Bet: 1 (3,10); X (3,00); 2 (2,50)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui