Lazio-Milan: parla mister Inzaghi

0

La Lazio, seconda a quattro punti dalla capolista Juventus, domani sera alle 21:45 ospiterà all'”Olimpico” il Milan nella 30esima giornata di Serie A. Sarà una gara difficile per gli uomini di mister Inzaghi che sarà costretto a ridisegnare il reparto avanzato viste le squalifiche di Immobile e Caicedo. L’idea del tecnico è quella di avanzare Luis Alberto a ridosso di Correa per sfruttare la sua qualità tra le linee, in un attacco mobile che non dia punti di riferimento ai centrali rossoneri, permettendo anche gli inserimenti degli interni di centrocampo negli spazi aperti.

Lazio, Inzaghi: “I ragazzi hanno dimostrato carattere e umiltà”

Lazio-Milan: parla mister InzaghiSimone Inzaghi nella conferenza della vigilia elogia la propria squadra: “I ragazzi hanno dimostrato carattere, umiltà e spirito di sacrificio”.  E’ un periodo d’emergenza,sia per gli infortuni che per le squalifiche ma l’allenatore biancoceleste confida nel gruppo: “Questi ragazzi stanno facendo una grande stagione, sono orgoglioso di loro. Alla Champions manca poco, è quello il nostro scudetto. Sappiamo che stiamo facendo qualcosa di straordinario, ma dobbiamo andare avanti così”.

Il record di panchine con la Lazio è vicino

Subentrato proprio a Stefano Pioli nelle ultime sette giornate del campionato 2015/2016, mister Inzaghi pregusta questo traguardo molto significativo per la sua carriera da allenatore: “E’ un dato che mi piace e so che tra poco verrà battuto. Sono qui da tanti anni e sono molto legato a questi calciatori. Senza di loro non ci sarebbero state le vittorie e questa grande marcia in questa stagione. Ora guardiamo avanti, al Milan, squadra organizzata con ottimi calciatori da affrontare nel migliore dei modi”

Il punto sull’infermeria

Oltre alle squalifiche di Immobile e Caicedo, sono molti i problemi fisici che affligono la Lazio, per questo motivo il tecnico dovrà apportare alcune modifiche alla formazione: “Dobbiamo fare ancora l’allenamento di domani mattina. Dobbiamo vedere anche le condizioni di Leiva e Cataldi, che hanno ancora qualche problema. Lazzari è convocato. Siamo abituati in questo periodo a vivere nell’emergenza, ma sono convinto che con qualsiasi modulo la squadra sarà in grado di fare un’ottima gara”. 

Inzaghi: “Pioli ottimo allenatore, Ibra top player” 

Mister Inzaghi si sofferma sugli avversari di domani che sicuramente avranno voglia di riscattare il deludente pareggio di mercoledì sera in casa della SPAL:“Pioli lo conosco bene, ho avuto la fortuna di averlo qui a Roma quando allenavo la Primavera. E’ molto preparato, un ottimo allenatore e un’ottima persona. Ibrahimovic è un top player. Sia dal primo minuto che dopo sarà un osservato speciale”

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui