Lazio-Milan, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Lazio-Milanbig match che apre la 27° giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Marco Di Bello della sezione di Brindisi, coadiuvato dagli assistenti Meli e Alassio e dal quarto uomo Sacchi. VAR e AVAR saranno rispettivamente Di Paolo e Aureliano. Calcio d’inizio alle ore 20:45 allo Stadio Olimpico.

Ancora alla ricerca di continuità di risultati, la Lazio si ritrova ormai ad un bivio di una stagione troppo altalenante. I biancocelesti dopo la grande vittoria ai danni del Bayern, sono andati incontro a due passi falsi negli ultimi tre incontri disputati perdendo l’ultimo sul campo della Fiorentina. Una sconfitta arrivata nonostante il vantaggio iniziale firmato da Luis Alberto e che ha fatto scivolare la squadra di Maurizio Sarri in nona posizione a ben otto punti di distanza dal quarto posto. In attesa del ritorno degli ottavi di Champions, i capitolini sono chiamati questa sera a centrare un successo per non perdere definitivamente il treno per la qualificazione alla prossima Coppa dei Campioni.

Chi invece vuole consolidare ad ogni costo il piazzamento alla Champions League del prossimo anno è il Milan. Dopo le due sconfitte consecutive contro Monza e Rennes, i rossoneri hanno ottenuto un punto nell’ultimo turno ospitando a San Siro l’Atalanta in occasione del derby. Non è bastata agli uomini di Stefano Pioli la magia di un Leao tornato al gol dopo un digiuno che durava in campionato da fine settembre. Nonostante l’ottima prestazione complessiva, il Diavolo è andato un paio di occasioni vicino al raddoppio, ma alla fine è stato costretto ad uscire dal terreno di gioco con un buon pareggio. In vista della sfida in programma tra pochi minuti, ci sarà voglia di rivalsa da parte di un Milan caduto lo scorso anno all’Olimpico con il netto punteggio di 4-0.

Lazio-Milan, le formazioni ufficiali

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Gila, Romagnoli, Pellegrini; Guendouzi, Vecino, Luis Alberto; Felipe Anderson, Castellanos, Zaccagni.

PANCHINA: Mandas, Renzetti, Kamada, Pedro, Casale, Immobile, Isaksen, Hysaj, André Anderson, Lazzari, Cataldi, Ruggeri.

ALLENATORE: Maurizio Sarri.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kjaer, Gabbia, Theo Hernández; Bennacer, Adli; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud.

PANCHINA: Sportiello, Mirante, Calabria, Reijnders, Okafor, Kalulu, Chukwueze, Tomori, Thiaw, Terracciano, Jiménez, Musah.

ALLENATORE: Stefano Pioli.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui