Lazio-Napoli, le formazioni ufficiali: out Rovella

0

Manca poco all’inizio di Lazio-Napoli, il primo big match della 22ª giornata di Serie A: da alcuni minuti sono state comunicate le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori. L’inizio della partita è previsto per le 18:00 allo stadio “Olimpico” di Roma, con la diretta che sarà visibile in TV su Zona DAZN di Sky e in streaming sulla piattaforma di DAZN. Lazio-Napoli è stata giocata 67 volte a Roma in Serie A: i biancocelesti si sono imposti sui campani in 28 occasioni, a fronte di 20 successi azzurri e 19 pareggi. La scorsa stagione, i partenopei riuscirono a rimontare all’andata in trasferta la rete di Zaccagni grazie ai gol di Kim e Kvaratskhelia (1-2), mente al ritorno si arresero alla Lazio (0-1 con gol di Vecino). Gli Aquilotti hanno vinto anche la partita d’andata di questa stagione, per 1-2 con gol di Luis Alberto, Zieliński e Kamada.  

La Lazio è reduce dalla pesante sconfitta nella semifinale di Supercoppa italiana contro l’Inter (3-0). Precedentemente, i biancocelesti avevano ottenuto 5 vittorie consecutive tra Serie A – dove hanno battuto l’Empoli (0-2), il Frosinone (3-1), l’Udinese (1-2) e il Lecce (1-0) – e Coppa Italia – dalla quale hanno eliminato la Roma (1-0). In quest’ultima competizione, l’avversario degli Aquilotti in semifinale sarà la Juventus, mentre agli ottavi di Champions la Lazio se la vedrà con il Bayern Monaco.

Il Napoli ha recentemente perso la finale della Supercoppa italiana contro l’Inter (1-0), dopo che in semifinale era riuscito ad eliminare la Fiorentina (3-0). In campionato, i partenopei vivono un momento piuttosto complicato: nelle ultime 5, gli azzurri hanno infatti perso per mano di Roma (2-0) e Torino (3-0), vincendo stentatamente con Cagliari (2-1) e Salernitana (2-1) e pareggiando con il Monza (0-0). Inoltre, il Napoli è stato eliminato dalla Coppa Italia per mano del Frosinone (0-4). In Champions, invece, gli uomini di Mazzarri se la vedranno agli ottavi con il Barcellona.

A dirigere la gara sarà il Sig. Orsato della sezione di Schio. Ad assisterlo ci saranno Berti e Moro, mentre quarto uomo a bordo campo sarà Sacchi. VAR e AVAR Irrati e Paterna.

Lazio-Napoli, le formazioni ufficiali

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, A. Romagnoli, Marušić; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Isaksen, Castellanos, Felipe Anderson.

PANCHINA: Sepe, Mandas, Hysaj, Patric, Casale, Lu. Pellegrini, Rovella, Kamada, Vecino, Pedro, Saná Fernandes.

ALLENATORE: Maurizio Sarri.

NAPOLI (3-5-2): Gollini; Østigård, Rrahmani, Juan Jesus; Di Lorenzo, Demme, Lobotka, Zieliński, Mário Rui; Politano, Raspadori.

PANCHINA: Contini, Idasiak, D’Avino, Mazzocchi, Dendoncker, Gaetano, Gioielli, Lindstrøm, Ngonge.

ALLENATORE: Walter Mazzarri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui