Lazio-Olympique Marsiglia, le formazioni ufficiali

0
Lazio-Olympique Marsiglia, le formazioni ufficiali

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Lazio-Olympique Marsiglia, gara valida per la terza giornata del gruppo E di Europa League. La classifica vede in testa il Galatasaray con 4 punti, seguito dalla Lazio con 3. Olympique Marsiglia a 2, fanalino di coda lo Spartak Mosca con 1 punto. Fischio d’inizio alle ore 18.45 allo stadio Olimpico di Roma.

I biancocelesti guidati da Maurizio Sarri si trovano al quinto posto della Serie A con 14 punti. Nell’ultima gara è arrivata una convincente vittoria sull’Inter per 3 a 1. Dopo la sconfitta all’esordio con il Galtasaray e la vittoria sullo Spartak Mosca, queata sera sono fondamentali i tre punti per puntare alla qualificazione ai sedicesimi. Leggero turnover per il tencico toscano, che conferma comunque capitan Immobile al centro dell’attacco. In porta, come di consueto in questa stagione in campo europeo, gioca Strakosha.

L’Olympique Marsiglia del tecnico Jorge Sampaoli si trova al terzo posto della Ligue 1, ma molto distanziato dal PSG capolista. Sono molti gli ex giocatori della serie A che militano tra i francesi. Questa sera saranno in campo gli ex romanisti Pau Lopez e Under e l’ex Napoli Milik. Modulo 4-3-3per il tecnico argentino, a cui servono assolutamente i tre punti per sperare nella qualificazione.

A dirigere il match sarà il tedesco Aytekin, assistito dai connazionali Dietz e Schaal. Quarto uomo Petersen, al VAR Fritz e San.

Lazio-Olympique Marsiglia, le formazioni ufficiali

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Basic, Cataldi, Milinkovic; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

PANCHINA: Reina, Patric, Radu, Hysaj, Akpa Akpro, Escalante, Leiva, Luis Alberto, Raul Moro, Pedro, Romero, Muriqi.

ALLENATORE: Maurizio Sarri.

MARSIGLIA (4-3-3): Pau Lopez; Roniger, Saliba, Caleta Car, Luan Peres; Payet, Kamara, Guendouzi; Under, Milik, Lirola.

PANCHINA: Mandanda, Ngapandouetnbu, Balerdi, Amavi, Konrad, Rongier, Gueye, Harit, Gerson, Luis Henrique, Dieng.

ALLENATORE: Jorge Sanpaoli.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui