Lazio-Sassuolo, le formazioni ufficiali: fuori Caputo

0

Tutto pronto allo Stadio Olimpico, che ospita il match tra Lazio e Sassuolo che apre la 32a giornata di Serie A. Andiamo a osservare le scelte dei due allenatori: Inzaghi e De Zerbi.

I biancocelesti devono fare a meno di  Luiz Felipe dal primo minuto. A centrocampo sono confermati Lazzari e Parolo che completano il reparto con  Milinkovic Savic. Sull’esterno Lukaku fa riposare Jony. In attacco complice l’assenza di Correa troviamo la coppia Immobile-Caicedo

Nel Sassuolo invece De Zerbi fa turnover. In difesa abbiamo  Toljan al posto di Muldur, centrali Marlon e Ferrari con Kyriakopoulos a sinistra. In attacco soprese, riposano ai Berardi che Caputo, giocano Traorè e Raspadori. Torna titolare Djuricic dopo la squalifica.

L’arbitro designato per la sfida è Marco Di Bello. Con lui i due assistenti Galetto e Imperiale. Il quarto uomo sarà Di Martino. Al VAR Aureliano e Longo.

Lazio-Sassuolo, le formazioni ufficiali.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Lukaku; Caicedo, Immobile

Panchina:Guerrieri, Proto, Jony, D.Anderson, Luiz Felipe, Cataldi, A.Anderson, Leiva, Armini, Adekanye, Falbo, Vavro

Allenatore: Simone Inzaghi

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Bourabia, Locatelli; Traorè, Djuricic, Boga; Raspadori

Panchina: Pegolo, Chiriches, Peluso, Muldur, Rogerio, Magnani, Magnanelli, Ghion, Haraslin, Manzari, Caputo, Berardi

Allenatore: Roberto De Zerbi

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui