Lazio-Spezia (4-0), Martusciello: “Ciro sostituito per precauzione”

0

Il vice allenatore di Maurizio Sarri, Giovanni Martusciello, ha parlato al termine della larga vittoria della Lazio per quattro a zero contro lo Spezia all’Olimpico

Lazio-Spezia, Martusciello: “Contenti di Provedel”

Il collaboratore di Sarri ha parlato cosi di Immobile: “Ciro si è allenato ieri. La paura che lui potesse andare a intossicare la zona infortunata ci ha portato a sostituirlo. Stesso discorso per Lazzari. Ciro è un ragazzo che anche se non fa gol è un esempio, non molla mai. E’ un giocatore che fa fare il salto di qualità alla squadra. C’è stata questa polemica della Nazionale, ma pensiamo che si è allenato solo ieri“.

Su Cancellieri e Provedel: “Matteo è un ottimo ragazzo e giocatore, lavora. Tempo per mettersi in mostra in modo continuativo. Abbiamo scelto Pedro perché si è allenato con noi d più tempo. Cancellieri sa fare bene l’attaccante esterno, deve imparare a fare la punta centrale. Deve continuare così e il tempo gli darà ragione. Io sono stracontento di lui, può migliorare e un po’ alla volta acquisirà i comportamenti da avere in gara. Come mai Provedel è arrivato ora su un grande palcoscenico dovremmo chiederci, non è un giorno che gioca. Noi siamo contenti di averlo preso e lo stesso è per Maximiano. Vengono allenati bene e sono due professionisti. E’ arrivato qui con l’”occhio spiritato”, qualsiasi secondo di allenamento lo fa come se fosse l’ultimo“. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui