Le pagelle di Atalanta-Bologna (1-2): i ragazzi di Motta sognano!

0

Riportiamo le pagelle del match tra Atalanta e Bologna. Al Gewiss Stadium va in scena uno dei match più interessanti di questa giornata. A Bergamo i nerazzurri iniziano meglio, passano in vantaggio con un tap-in di Lookman dopo la respinta di Skorupski. Nei secondi quarantacinque minuti, Thiago Motta, cambia la partita grazie ai cambi e i suoi ragazzi lo ripagano con un uno-due micidiale che stende la squadra di Gasperini. Nell’Atalanta il peggiore in campo è l’insospettabile Koopmeiners. 

Le pagelle di Atalanta-Bologna

Prima di analizzare le pagelle di giocatori e allenatori di Atalanta e Bologna, ecco il voto del direttore di gara. 

Arbitro: La Penna 7 – Gestisce bene il ritmo della gara e ammonisce sempre correttamente, bravo a fischiare sul campo il rigore per il Bologna. 

Pagelle Atalanta 

Carnesecchi 6 – Sui goal del Bologna è totalmente incolpevole, parata di livello su Calafiori a inizio secondo tempo. 

Djmsiti 6 – Bravo e puntuale quando deve scalare in fase di pressione, bene anche quando deve aggredire alto un giocatore del talento di Zirkzee. 

Scalvini 6 – Prova spesso a staccarsi per creare una soluzione per i suoi compagni in fase offensiva. Viene sostituito durante il forcing finale (66′ Scamacca 5,5 – Non entra mai in partita). 

Kolasinac 6 – La sua fisicità gli permette di tenere botta contro qualsiasi tipo di avversario, anche quando viene puntato in campo aperto non si fa superare. 

Zappacosta 6 – Dopo alcune scelte sbagliate decide di puntare direttamente il suo uomo, proprio da un tiro cross nasce il goal che apre il match di Lookman (62′ Holm 5,5 – Impreciso quando si tratta di crossare). 

Pasalic 5 – Insieme a Koopmeiners il peggiore dei suoi, una prestazione totalmente impalpabile in fase offensiva. Anche quando si tratta di fare filtro è poco aggressivo (62′ Ederson 6 – Prova da subito a fare la guerra con il centrocampo bolognese, predica nel deserto). 

De Roon 5,5 – Incredibilmente oggi non sufficiente la prestazione del quindici olandese, troppo lento quando si tratta di fare girare palla, permette agli avversari di scivolare bene e posizionarsi. 

Ruggeri 5,5 – Si riguadagna la fiducia dopo alcune partite in cui alternava panchina con campo, non ripaga la scelta di Gasperini con un match sottotono (89′ Hien s.v.).

Koopmeiners 4,5 – Il migliore giocatore dell’Atalanta tradisce i suoi nella partita più importante della stagione. Oltre ai tanti errori tecnici provoca il rigore che cambia completamente l’inerzia della sfida. 

De Ketelaere 6 – Si muove tanto per cercare di creare spazi da far attaccare ai suoi compagni. Proprio da uno di questi movimenti svuota la fascia destra da cui Zappacosta fa nascere il goal di Lookman (66′ Miranchuk 5 – Sostanzialmente un fantasma). 

Lookman 7 – Il suo ritorno dalla Coppa d’Africa è fondamentale per le speranze Champions dei bergamaschi. Anche oggi fa il suo segnando il goal del momentaneo 1-0.

Allenatore: Gasperini 6 – La sua Atalanta sembra stanca e alcuni uomini della panchina non sembrano poter dare una mano (uno su tutti Scamacca). 

Pagelle Bologna 

Skorupski 5,5 – Sul goal probabilmente avrebbe potuto fare qualcosina in più, ribattuta proprio sui piedi di Lookman. 

Posch 5,5 – Viene schierato terzino e soffre tremendamente tutte le discese dal suo lato, si fa ammonire e questo convince Thiago Motta a toglierlo (46′ Lucumi 6,5 – Scelta a sorpresa, cambia il modo di difendere dei suoi). 

Beukema 5,5 – Lascia li il pallone dopo la respinta corta di Skorupksi, per il resto, però, gioca una partita attenta e pulita. 

Calafiori 7 – 90 minuti sontuosi del talento plasamato da Thiago Motta, ogni pallone in area di rigore diventava una sua preda. Sfiora anche un gran goal a inizio secondo tempo. 

Kristiansen 6,5 – Bravo a tenere la posizione e coprire tutte le discese dal suo lato, quando spinge è sempre pericoloso. 

Fabbian 5,5 – Non la solita prestazione del centrocampista di proprietà dell’Inter. Trova pochissimi spazi per inserirsi e piano piano sparisce dalla partita (56′ Urbanski 6 – Tanto movimento e tanta qualità).  

Freuler 6 – Partita da ex contro l’allenatore, che a detta sua, gli ha cambiato la carriera, sempre pronto ad aiutare i compagni in tutte le fasi del gioco.

Ferguson 7 – Il capitano del Bologna trova un goal balisticamente spettacolare, non solo la rete ma tanta fisicità e qualità per il centrocampo rossoblu.

Orsolini 6 – Forse nervoso a causa dei continui fischi e cori da parte del Gewiss, non riesce ad incidere come vorrebbe (46′ Saelemaekers 7 – Stravolge completamente il match con il suo ingresso, si guadagna il rigore e semina il panico in mezzo ai nerazzurri).

Ndoye 6 – Tanta corsa e tanta disciplina quando si tratta di ritornare per aiutare il compagno, bravo a sacrificarsi per tutto il match (87′ Aebischer s.v.).

Zirkzee 7 – Ennesima dimostrazione del suo talento puro e cristallino, oggi si dimostra anche glaciale dagli 11 metri. Giocatore sontuoso (81′ Odgaard s.v.). 

Allenatore: Thiago Motta 7,5 – Il suo Bologna è letteralmente uno spettacolo. Il secondo tempo domina a Bergamo e ottiene tre punti di importanza capitale. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui