Le pagelle di Empoli-Juventus (2-3): vittoria per i bianconeri

0
Le pagelle di Empoli-Juventus (2-3): vittoria per i bianconeri

Riportiamo le pagelle di Empoli-Juventus, match valido per la 27a giornata di Serie A. Finisce con 5 gol una partita combattuta tra Empoli e Juventus. I bianconeri segnano con Kean ma poi vengono raggiunti dal gol di Zurkowski nel primo tempo. Nel finale di primo tempo arriva il gol del 2-1 di Dusan Vlahovic. Nel secondo tempo arriva la doppietta del serbo (la sua prima in bianconero). L’Empoli non molla e accorcia le distanze con il subentrato La Mantia. Una Juventus che soffre ma porta a casa 3 punti importanti per la classifica.

Le pagelle di Empoli-Juventus 

Prima di riportare le pagelle di allenatori e giocatori di Empoli e Juventus, valutiamo la prova del direttore di gara. Seguono le pagelle di Empoli-Juventus.

Arbitro: Maresca 6,5 – Match combattuto che viene gestito in ottima maniera. Giusti i cartellini gialli. Giusto non assegnare il rigore sul contatto Rabiot-Zurkowski.

Pagelle Empoli

Vicario 6 – Subito pronto su una parata salva-risultato su Zakaria. Non può nulla sui 3 gol subiti. Per il resto ordinaria amministrazione.

Stojanovic 6 – Prestazione sufficiente sia in fase difensiva che in fase offensiva. Non disdegna le discese nel secondo tempo (86′ Henderson s.v.).

Luperto 5,5 – Sin dall’inizio marca stretto Vlahovic che però segna due gol. Non sempre sicuro e preciso negli interventi difensivi.

Ismajli 5,5 – Anche per lui serata non facile. L’attacco bianconero lo mette in difficoltà e lui soffre. Sul primo gol di Vlahovic si fa saltare facilmente.

Cacace  5,5 – Non perfetto l’esordio dal primo minuto del terzino dell’Empoli. Soffre Cuadrado sulla sua fascia e si perde Kean sul gol. Timido in fase offensiva (71′ Parisi 6 – Entra con il piglio giusto. Attacca continuamente nella sua fascia mettendo in difficolta la difesa bianconera).

Zurkowski 7 – Sempre presente nella manovra offensiva della sua squadra. Segna un gol d’astuzia e ne sfiora un altro.

Asllani 6 – Partita ordinata per il centrocampista dell’Empoli. Si limita al compitino di semplice senza tentare la giocata.

Bandinelli 6 – Attacca la sua fascia continuamente. Sempre un pericolo per la difesa bianconera (70′ Benassi 6 – Qualità e quantità in mezzo al campo per l’ex viola).

Di Francesco 5,5 – Si nota poco nel match. Confusionario in alcuni momenti della partita, non tirando mai in porta (70′ La Mantia 7 – Entra pure lui con il piglio giusto. Segna il gol che accorcia le distanze e ne sfiora un altro. Prestazione ottima.

Bajrami 5,5 – Si ci aspettava qualcosa in più da lui. Non riesce a trovare mai la giocata giusta per servire i compagni. Nel secondo tempo si nota per una traversa colpita (85′ Verre s.v.).

Pinamonti 5,5 – Prestazione delundente per il centravanti di proprieta dell’Inter. Sempre anticipato e ben controllato dalla difesa bianconera. Non trova mai la via del tiro.

Allenatore: Andreazzoli 6 – La sua squadra gioca senza paura e quasi quasi sfiora la rimonta. La squadra gioca bene e con un identità ben precisa. Da rivedere la fase difensiva che risulta essere la seconda peggior difesa del campionato.

andreazzoli-empoli Le pagelle di Empoli-Juventus (2-3): vittoria per i bianconeri

Pagelle Juventus 

Szczesny 5,5 – Non deve compiere grossi interventi stasera. Nel secondo gol dell’Empoli poteva fare di più.

Danilo 5,5 – Partita ordinata e senza grossi errori per il terzino brasiliano. Nel gol del pareggio non gli riesce la spazzata e l’Empoli ne approfitta.

Bonucci 6,5 – Difende e imposta con esperienza. Chiusure difensive sempre puntuali e precise. Salva il gol del possibile 3-3 parando con la testa un tiro destinato in porta.

De Ligt 6 – Sicuro e attento in difesa. Non si lascia mai sorprendere dall’attacco dell’Empoli. Prestazione ottima.

Pellegrini 6 – Corre e lotta per 90 minuti. Spinge e difende con ordine la sua zona di competenza. Prova a mettere qualche cross in area.

Cuadrado 6 – Nel primo tempo si vede poco e sbaglia tanto tecnicamente. Nel secondo tempo spinge e sforna l’assist per il gol di Vlahovic.

Zakaria 6 – Fin quando resta in campo prestazione ottima. Recupera palloni e sfiora il gol con un ottimo inserimento. Esce per infortunio (37′ Locatelli 6,5 – Mette a disposizione della sua squadra la sua qualità e quantità).

Arthur 6,5 – Prestazione convincente per il centrocampista brasiliano. Gestisce in maniera ottimale con la sua tecnica ogni pallone. Prestazione ottima.

Rabiot 6 – La sufficienza arriva per l’ottimo assist per il gol di Kean. Per il resto si vede poco in fase difensiva e offensiva. Rischia di causare il rigore nella sua area.

Vlahovic 7,5 – Si sta prendendo sempre di più la Juventus. Lotta contro la difesa dell’Empoli per tutti i 95′ minuti. Segna la sua prima doppietta in maglia bianconera e ne sfiora un altro. Esultanza rabbiosa per un fallo conquistato nel finale di partita.

Kean 6,5 – Si trova bene in coppia con Vlahovic. Segna un gol di testa inserendosi bene e lotta fino alla sostituzione (61′ Morata 6 – Entra con voglia. Assist per il gol di Vlahovic e lotta fino alla fine).

Allenatore: Allegri 6 – Altro risultato utile consecutivo per la sua squadra. Prestazione di grinta della sua squadra nonostante le numerose assenze. Certe volte però la squadra si abbassa troppo e subisce. Da migliorare pure la gestione del possesso palla.

Allegri Le pagelle di Empoli-Juventus (2-3): vittoria per i bianconeri

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui