Le pagelle di Napoli-Milan (2-2): match ricco di gol!

0

Analizziamo le pagelle del match tra Napoli e Milan, disputato allo Stadio San Paolo, che si è concluso per 2-2 dopo una partita molto intensa e divertente.

Il Napoli con questo risultato non riesce ad ottenere il sorpasso sulla Roma in quinta posizione, ma riesce a mantenere le distanze proprio dal Milan che dista 2 punti. Buona dimostrazione di forza della squadra di Gattuso che riesce a ribaltare lo svantaggio, poi però il rigore rovina la serata.

Il Milan invece ottiene un pareggio che per come si era messa la gara è tutto sommato positivo, Pioli può essere soddisfatto della prestazione dei suoi che dimostrano di avere finalmente trovato trame di gioco e idee ormai sedimentate.

Arbitro: La Penna 6 – Prestazione senza infamia e senza lode, sempre vicino all’azione. Sacrosante le due ammonizioni che portano all’espulsione di Saelemaekers.

Pagelle Napoli

Ospina 5.5 – Forse poteva fare di più sul tiro di Theo Hernandez. Durante la partita nessuna parata eclatante ma due tiri in porta subiti e due gol presi è un bilancio pesante.

Di Lorenzo 6 – Theo Hernandez e Rebic spingono forte su quella fascia, inducendolo all’errore in occasione del vantaggio rossonero. Si rifa segnando il gol del 1-1. Ma in sofferenza oggi.

Maksimovic 5.5 – Causa un rigore troppo ingenuo per un giocatore della sua esperienza.

Koulibaly 6.5 – La migliore prestazione del centrale dal ritorno post covid. Marca benissimo Ibrahimovic, uscito lo svedese si occupa benissimo prima di Rebic e dopo di Leao.

Mario Rui 5.5 – Il portoghese non è in particolare serata di grazia, manca il mordente, il veleno che chiede mister Gattuso.

Ruiz 5 – Ancora lontano dalla forma migliore, questa sera poco presente nella manovra della squadra (65′ Elmas 5,5 – ingresso poco consistente).

Lobotka 5.5 – Non ha i piedi del collega e si vede sbaglia spesso il cambio gioco, ma Gattuso da lui chiede un lavoro diverso e in quello risulta molto efficiente (65′ Demme 6 – prende in mano la manovra a centrocampo e detta i tempi di gioco).

Zielinski 5 – Partita negativa, poco pericoloso e nessuno dei suoi soliti inserimenti.

Callejon 6 – Buona gara suggellata dall’assist per Mertens sul gol del 2-1 (84′ Politano s.v.).

Mertens 7 – Prestazione strepitosa, è ovunque sul campo, sia in attacco che in difesa con recuperi in chiusura da difensore puro. In fase offensiva insieme agli altri due “piccoletti” macina calcio spettacolo (74′ Milik 6 – Entra bene nel match partecipando alla manovra della squadra ma non trova occasione per rendersi pericoloso).

Insigne 6 – Meno incisivo dei compagni del tridente, nel secondo tempo si spegne e giustamente viene sostituito (74′ Lozano 6.5 – Entra con molta grinta e voglia, come nelle precedenti uscite. Prova a rendersi pericoloso con alcune conclusioni da lontano. Positivo entrare sempre in campo con questa mentalità).

Allenatore Gattuso 6 – Qualche sbavatura difensiva di troppo contro un buon Milan. Pecca grave è avere un pacchetto offensivo di grande qualità e potenziale che, purtroppo, spesso non riesce a concretizzare per quanto crea.

Pagelle Milan

Donnarumma  6 – Buona prestazione ma non una delle sue migliori. Bellissima la parata sul tiro di Mertens nel primo tempo ma sui cross in area sembra sempre un po’ troppo timido.

Conti 5 – Partita in continua sofferenza. Si fa saltare troppo facilmente, il Napoli sulla sua fascia sfonda con facilità.

Kjaer 6 – Serata complicata per la retroguardia rossonera ma il danese è quello che ne esce meglio.

Romagnoli 5.5 – Troppo passivo in occasione della rete di Mertens, questa sbavatura rovina il giudizio finale.

Theo Hernandez 7 – Tra i migliori del Milan. Sempre pericoloso quando scende sulla fascia, segna il gol del momentaneo vantaggio rossonero. Ottimo lavoro anche in fase difensiva. Graziato per un intervento in ritardo su Callejon.

Kessie 6 – Ottima gara al centro, con il suo collega di reparto crea una buona diga che non permette il palleggio tranquillo al Napoli.

Bennacer 6 – Buona gara la sua, qualche buon spunto sta crescendo in forma fisica e convinzione.

Paquetà 5.5 – Fatica ad entrare in partita. Sbaglia troppi tocchi, non trova la giusta posizione (46′ Saelemaekers 4 – Entra e ottiene due ammonizioni ingenue in pochi minuti che portano alla sua espulsione nei minuti finali).

Calhanolgu 5.5 – Poco ispirato oggi, non prova mai il tiro e le sue giocate sono piuttosto elementari (61′ Bonaventura 6.5 – Entra e ottiene un rigore con un controllo di palla ottimo che manda fuorigiri Maksimovic).

Rebic 6.5 – Corre tantissimo come al solito, da prima punta o da esterno dimostra di essere l’uomo in più del Milan (88′ Krunic s.v.).

Ibrahimovic 5.5 – Nel primo tempo soffre la fisicità di Koulibaly. Partita in ombra, non riesce a dare il solito apporto, sbagliando anche appoggi semplici (61′ Leao 6 – Prova a dare una mano con la sua solita vivacità).

Allenatore Pioli 6 – Ha il merito di aver dato finalmente un’identità di squadra al Milan che, dalla pausa post Covid, mostra gioco e idee chiare con buoni risultati. Questa sera sbaglia schierando Paquetà sull’esterno, concedendo via libera sulla fascia destra al Napoli.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui