Le pagelle di Torino-Udinese (2-3): disastro granata

0
Le pagelle di Torino-Udinese (2-3): disastro granata

Ecco le pagelle di Torino-Udinese. Il Torino di Giampaolo gioca un bruttissimo primo tempo in cui cerca di trovare goal con un possesso sterile, nei secondi 45 minuti riesce a creare trame interessanti (grazie anche al pressing) ma la fase difensiva è inesistente. L’Udinese prepara una partita ordinata con contropiedi veloci e inserimenti dei centrocampisti; si spegne completamente la luce per cinque minuti nei giocatori friulani, subiscono due goal per due errori individuali.

Pagelle Torino-Udinese

Arbitro: Massa 5 – Grave l’errore sul primo goal in cui non fischia il fallo a favore del Toro, gestisce male anche i cartellini.

Pagelle Torino 

Sirigu 4,5 – Giocatore completamente irriconoscibile; non effettua neanche una parata e sui goal non è mai incolpevole, per il suo bene e quello del Torino dovrebbe cercare una nuova sistemazione a Gennaio.

Lyanco 5 – Non gioca male nel complesso però è troppo nervoso e sul terzo goal perde l’uomo malamente.

Nkolou 5,5 – Non gioca cosi male da essere sostituito dopo 45 minuti, sul goal però esce in ritardo e questo agevola il contropiede bianconero (46′ Izzo 6 – La sua miglior partita stagionale, sul finale è pericoloso come punta aggiunta).

Rodriguez 5,5 – Sulla sua fascia fatica moltissimo ad arginare i giocatori dell’Udinese, nel secondo tempo migliora e colpisce la traversa con una bellissima punizione.

Singo 5,5 – Tanta volontà ma pochissima precisione, rimane comunque la sola nota positiva di questa stagione.

Rincon 5 – Il regista non è il suo ruolo, sbaglia tanti palloni ma ci mette sempre e comunque grinta.

Meitè 4,5- Prestazione deludente del centrocampista granata, sul suo voto pesa l’errore sul primo gol (46′ Lukic 6 – Uno dei pochi giocatori granata che si salvano, entra e porta qualità e velocità alla manovra).

Linetty 5 – Doveva essere l’uomo di fiducia di Giampaolo ma è solo una copia sbiadita di quel giocatore visto alla Samp.

Vojvoda 5,5 – Adattato sia nel ruolo che nella fascia, prestazione da 5 ma premiamo il suo sapersi adattare in un momento cosi delicato (64′ Gojak 5 – Prestazione completamente anonima del centrocampista bosniaco).

Zaza 4 – Probabilmente una delle sue prestazioni peggiori da quando è in Serie A, sul suo giudizio pesa anche la prestazione ottima di Bonazzoli che è entrato al suo posto (46′ Bonazzoli 7 – Entra con il vero spirito granata; corre, lotta e si sacrifica per la squadra, segna e fornisce anche un assist a Belotti).

Belotti 7,5 – Un giocatore che meriterebbe ben altri palcoscenici, partita complessiva da applausi coronata da un goal e assist.

Allenatore: Giampaolo 5 – Prova a giocare con il 3-5-2 ma i problemi difensivi rimangono, fin quando non riuscirà a dare solidità ed equilibrio a questa squadra non potrà mai uscire dal tunnel.

Pagelle Udinese 

Musso 6 – Incolpevole su entrambi i goal.

Bonifazi 6 – Prestazione positiva dell’ex Toro, difende bene e inizia anche l’azione del secondo goal dei bianconeri.

Nuytinck 6,5 – Deve uscire per infortunio ma nel primo tempo è uno dei migliori in campo, è uno dei pochi difensori che ha completamente annullato Belotti (40′ Becao 5 – Gioca male e un suo rinvio sbagliato favorisce il goal del Torino).

Samir 4,5 – Regala completamente il primo goal del Torino con una giocata senza senso in area, anche sul secondo goal è posizionato in modo errato.

Larsen 6 – Solita partita generosa dell’esterno danese, abbina tanta corsa ad affidabilità difensiva e cross pericolosi.

De Paul 7,5 – Stesso discorso fatto per Belotti; meriterebbe ben altri palcoscenici. Giocatore completo che anche grazie al lavoro di Gotti è migliorato molto anche senza palla, è pronto per una big.

Walace 6,5 – Partita ordinata del centrocampista brasiliano che recupera il pallone da cui nasce il primo goal dell’Udinese, giocatore in costante crescita (62′ Mandragora 6 – Entra per dare ordine alla manovra ma la partita impazzisce, non per colpa sua, ma riesce comunque a palleggiare bene).

Pereyra 7 – Giocatore fondamentale per Gotti; alterna una fase difensiva perfetta a una pericolosità costante in fase offensiva, tanta corsa e due assist decisivi (83′ Makengo – s.v.).

Zeegelaar 6 – Spinge più del solito e i suoi cross sono sempre pericolosi, prestazione positiva dell’esterno bianconero.

Deulofeu 6,5 – Non è ancora al top della condizione ma la qualità è indiscutibile, il suo assist per il goal di Pussetto è roba da rifarsi gli occhi (62′ Nestorovski 7 – Entra per fare lavoro sporco e far salire la squadra ma finisce per essere decisivo sotto porta, bravo a farsi trovare pronto in area per segnare il terzo goal friulano).

Pussetto 7 – La sua velocità lo rende un incubo per i difensori del Toro che non riescono mai a tenerlo, nonostante corra tantissimo è bravo a rimanere lucido a tu per tu con Sirigu e a sbloccare la partita (82′ Lasagna – s.v.).

Allenatore: Gotti 6,5 – Prepara molto bene la partita e paga cinque minuti di follia della sua squadra, con lui crescono tutti i singoli anche in fase difensiva.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui