Le pagelle di Udinese-Torino (0-2): i ragazzi di Juric sognano!

0

Riportiamo le pagelle del match tra Udinese e Torino. Al Bluenergy Stadium i ragazzi di Cioffi subiscono una vera e propria lezione, sia tattica che di attitudine sul rettangolo verde. I granata, guidati da uno scatentato Duvan Zapata, dominano in lungo e in largo una partita più importante per i friulani che per loro. Fin dal primo tempo il Toro tiene un baricentro molto alto, i reparti corti e sempre pronti a riaggredire gli avversari in caso di palla persa. Cioffi addirittura prova un cambio nel primo tempo ma l’inerzia non cambia. 

Le pagelle di Udinese-Torino 

Prima di analizzare le pagelle di giocatori e allenatori di Udinese e Torino, ecco il voto del direttore di gara. 

Arbitro: Colombo 6,5 – Gestisce bene i ritmi di una partita molto fisica come questa, generoso il giallo a Buongiorno per fallo su Zapata.

Pagelle Udinese 

Okoye 7,5 – Senza il portiere nigeriano staremmo parlando probabilmente di una goleada da ricordare, sono almeno due le parate definibili come miracoli.

Ferreira 5 – Nel primo tempo sbaglia quasi tutto quello che può sbagliare, non riesce a limitare le discese dal suo lato (46′ Kristiansen 5,5 – Non tiene il ritmo dei granata).

Bijol 4,5 – Prestazione troppo brutta per essere vera sotto tutti gli aspetti, da giustificare poiché rientrante da un infortunio che lo ha tenuto fuori.

Giannetti 5 – L’eroe della notte di Torino oggi non riesce, come i suoi colleghi di reparto, a limitare gli attacchi dei giocatori granata.

Pereyra 4 – Voto più basso perché è il capitano di questa squadra, dovrebbe dare l’esempio invece perde un pallone sanguinoso che indirizza la partita (75′ Success s.v.).

Lovric 5 – Corre tanto e prova a lottare, spesso si ritrova da solo in mezzo a diverse maglie granate, a una certa decide anche lui di alzare bandiera bianca.

Walace 4,5 – Come il Tucu Pereyra dovrebbe essere da esempio e invece è uno dei peggiori in campo. Impreciso quando imposta e troppo molle quando deve fare filtro.

Payero 5 – Incredulo viene sostituito nel primo tempo, viene scelto lui ma poteva essere chiunque altro visto il livello della prestazione media (31′ Ehizibue 5,5 – Schierato nel primo tempo per dare la scossa, non ci riesce 58′ Ebosele 5,5 – Troppo timido quando deve spingersi in avanti).

Kamara 6 – L’unico a salvarsi insieme ad Okoye, da una sua discesa nasce l’unica vera azione pericolosa creata dai friulani (58′ Zemura 5,5 – A differenza del suo compagno non si rende pericoloso).

Thauvin 5,5 – Prova a inventare qualcosa specialmente nel secondo tempo, si trova praticamente sempre da solo contro due o tre difensori del Toro.

Lucca 6 – Tiene botta nel duello con Buongiorno e questo è un grandissimo merito, si consolerà con la prima convocazione in nazionale.

Allenatore: Cioffi 5 – Un buonissimo allenatore come lui non può averla preparata in questo modo, i giocatori sembravano con la testa altrove e senza alcun tipo di spirito di appartenenza.

Pagelle Torino 

Milinkovic-Savic 6 – Non viene praticamente mai chiamato in causa, si fa trovare pronto quando deve uscire sui calci piazzati.

Vojvoda 6,5 – Schierato a sorpresa come braccetto di destra, attento in difesa e propositivo quando può spingersi in avanti, da un suo cross nasce il primo goal (65′ Lovato 6 – Entra per tenere la porta inviolata).

Buongiorno 6,5 – Oggi doveva affrontare un avversario ostico come Lucca. I due fanno a sportellate tutta la partita ma alla fine riesce a disinnescare il gigante italiano (82′ Sazonov s.v.).

Masina 6,5 – Ennesima grande prova di intelligenza e di posizionamento, bravo ad accorciare quando il suo avversario è schiena alla porta.

Bellanova 6 – Si concentra più sul limitare Kamara specialmente nel primo tempo, nella ripresa propone un paio di cross interessanti per le punte (83′ Lazaro s.v.).

Gineitis 6,5 – Juric si fida molto di lui e il ragazzino lituano lo ripaga con un’altra prova da veterano, bravo quando deve fare legna e bravo quando si tratta di dettare i ritmi.

Ricci 6 – Con il giovane lituano formano una coppia molto interessante sulla mediana, bravo a muoversi tanto e a dare soluzioni di passaggio ai compagni.

Rodriguez 6,5 – Da esterno tutta fascia sta ritrovando grandi prestazioni anche nella metà campo avversaria, alcuni suoi cross mettono in difficoltà i friulani.

Vlasic 7 – Torna al goal dopo due mesi e lo fa alla grandissima, dribbling secco e conclusione sul secondo palo che vale tre punti pesanti.

Okereke 6,5 – Schierato a sorpresa a fianco di Duvan Zapata, si trova bene con il colombiano grazie alla sua velocità e alla sua tecnica (67′ Sanabria 6 – Fa girare palla e fa salire la squadra).

Zapata 7,5 – Insieme ad Okoye nettamente il migliore in campo. Il goal che apre la partita da vero nove. Sulla seconda rete lavora da vero pivot e libera alla conclusione Vlasic.

Allenatore: Paro 7 – A differenza degli scorsi anni il Toro sta trovando più continuità, specialmente in questo tipo di partite. Possono continuare i sogni europei.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui