Lecce-Juventus, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Lecce-Juventus, sfida valevole per la 21° giornata di Serie A. L’arbitro di questa gara sarà Daniele Doveri della sezione Roma 1. I due guardalinee saranno Berti e Ricci. Il quarto uomo sarà Perenzoni. Al Var Valeri assistito da Abisso. L’inizio della gara è previsto per le 20:45 al Via del Mare.

I salentini devono provare a tornare alla vittoria contro una delle due squadre più in forma del campionato, la Juventus. Negli ultimi turni di campionato, contro le big, i ragazzi di D’Aversa hanno sempre perso offrendo, però, sempre grandi prestazioni, specialmente a Bergamo contro l’Atalanta e a Roma contro la Lazio di Sarri. L’ex tecnico del Parma decide di puntare forte su ancora su Oudin e Alqmvist lasciando fuori Strefezza, protagonista della salvezza nella scorsa stagione.

I bianconeri, guidati da Max Allegri, sono alla ricerca di tre punti fondamentali per rimanere nella scia dell’Inter per la lotta Scudetto. Come detto dal tecnico toscano in conferenza saranno out Federico Chiesa e Adrien Rabiot. A centrocampo per sostituire il francese spazio al giovane Miretti, in attacco invece ancora spazio per il giovanissimo Yildiz a discapito del polacco Milik. Kostic ancora titolare nonostante le prestazioni non sufficienti delle ultime settimane.

Lecce-Juventus, le formazioni ufficiali 

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Kaba, Ramadani, Gonzalez; Alqmvist, Krstovic, Oudin.

PANCHINA: Brancolini, Samooja, Venuti, Dorgu, Blin, Strefezza, Berisha, Piccoli, Sansone, Pierotti.

ALLENATORE: Roberto D’Aversa.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, Mckennie, Locatelli, Miretti, Kostic; Vlahovic, Yildiz. 

PANCHINA: Perin, Pinsoglio, Rugani, Nonge, Nicolussi Caviglia, Alex Sandro, Weah, Iling-Junior, Milik.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui