Lecce-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Domenica 21 gennaio dalle ore 20:45 la Juventus affronterà il Lecce in trasferta per la giornata 21 di Serie A: in questo articolo riportiamo le probabili formazioni della gara, i canali dove vederla in tv e i pronostici. I salentini sono piazzati al 13° posto in classifica, con un vantaggio di appena quattro punti sulla zona retrocessione. Tuttavia, il fattore campo è stato determinante finora per i giallorossi che hanno conquistato 16 punti fra le mura amiche sui 21 totali. La Vecchia Signora, invece, vuole dare continuità al filotto positivo di risultati e allungare a cinque la serie di vittorie consecutive in campionato.

Arbitro dell’incontro è Daniele Doveri della sezione di Roma 1.

Lecce-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

I salentini vengono da quattro sconfitte consecutive contro la Juventus e hanno battuto i bianconeri solo una delle ultime 15 partite in Serie A (completano il bilancio 3 pareggi e 11 sconfitte): successo per 2-0 il 20 febbraio 2011 allo stadio Via Del Mare. Sempre contro la Vecchia Signora, i giallorossi hanno perso il maggior numero di partite casalinghe nel massimo campionato: 10 su 17, come contro l’Inter. In questo torneo la compagine pugliese è imbattuta nelle ultime quattro partite casalinghe: l’ultima volta in cui ha registrato un record di imbattibilità interna più lungo in Serie A risale al periodo tra gennaio e aprile 2012 (otto in quel caso con Serse Cosmi in panchina).

Dopo la vittoria per 1-0 nella gara di andata, la Juventus potrebbe vincere entrambi i confronti contro il Lecce in una singola stagione di Serie A senza subire gol per la prima volta dal 1997/98 (due successi per 2-0 con Marcello Lippi in panchina). I bianconeri sono imbattuti nelle ultime 15 partite di campionato, in cui hanno ottenuto 12 vittorie e 3 pareggi: dal ritorno di Massimiliano Allegri solo una volta hanno registrato un record più lungo senza sconfitte in Serie A, 16 partite tra novembre 2021 e marzo 2022.

Gli schieramenti | Lecce-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

I salentini dovrebbero ripresentarsi con la stessa formazione titolare scesa in campo contro la Lazio nel turno precedente. In porta Falcone, difesa presidiata al centro da Baschirotto e Pongracic mentre sulle corsie laterali agiranno Gendrey (destra) e Gallo (sinistra). A centrocampo saranno confermati González, Ramadani e Kaba così come il tridente offensivo. Oudin e Krstovic partono favoriti rispetto a Piccoli e Strefezza per giocare dal primo minuto, poi a completare il reparto ci sarà Almqvist.

Due ritorni nella formazione di partenza della Juventus rispetto allo scorso match contro il Sassuolo. In porta Szczesny, nel terzetto difensivo riecco Gatti dopo la squalifica, a completare il reparto con Bremer e Danilo. A centrocampo torna McKennie (squalificato contro i neroverdi), confermati Rabiot e Locatelli. Sulle fasce agiranno nuovamente Cambiaso (destra) e Kostic (sinistra). Anche in attacco si va verso la conferma dello stesso tandem composto da Vlahovic e Yildiz. Il talento turco è in vantaggio su Chiesa per partire dal primo minuto.

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; González, Ramadani, Kaba; Oudin, Krstovic, Almqvist.

ALLENATORE: Roberto D’Aversa.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Yildiz.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

Orario e diretta streaming TV | Lecce-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

La gara sarà visibile su DAZN tramite Smart TV e console, in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app o sul browser tramite il computer. Match trasmesso anche sul canale Zona DAZN di Sky.

I nostri consigli sulle quote | Lecce-Juventus: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Snai: 1 (6.00); X (3.60); 2 (1.65)
  • Sisal: 1 (6.50); X (3.60); 2 (1.60)
  • William Hill: 1 (5.80); X (3.50); 2 (1.65)
  • Bet365: 1 (6.00); X (3.50); 2 (1.65)
  • Bwin: 1 (5.75); X (3.40); 2 (1.70)

Buona visione!

Le quattro vittorie del Lecce in questo campionato sono arrivate tutte in casa. I salentini, quindi, cercheranno di mantenere il trend positivo sul campo amico provando il colpaccio contro una big. Per la Juventus, invece, è l’occasione per sorpassare al primo posto l’Inter, impegnata in Arabia per la Supercoppa Italiana. Vi auguriamo buon divertimento e buona visione!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui