Leicester-Spartak Mosca, le formazioni ufficiali

0
Leicester-Spartak Mosca, le formazioni ufficiali

Riportiamo le formazioni ufficiali di Leicester-Spartak Mosca partita valida per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro turco Halil Umut Meler coadiuvato dai connazionali Eyisoy e Komurcuoglu, e dal quarto uomo Kardesler. Al VAR ci saranno invece Bitigen e il polacco Kwiatkowski. Calcio d’inizio ore 21:00 al King Power Stadium di Leicester. 

Dopo il match rocambolesco dell’andata, ecco che le due squadre si ritrovano in una partita dallo spettacolo assicurato. La gara dell’ultima giornata ha visto il Leicester vittorioso con il punteggio di 3-4 grazie al poker firmato da Patson Daka. Entrambe nel gruppo C con Legia Varsavia e Napoli, occupano rispettivamente la terza e l’ultima posizione. La distanza di pochi punti dalla capolista Legia però, dimostra come questo girone sia all’insegna dell’equilibrio e di come tutta possa succedere. Gli inglesi dopo la sconfitta casalinga in Premier contro l’Arsenal, hanno subito la possibilità di rifarsi davanti al proprio pubblico. Le Foxes sono alla ricerca di tre punti fondamentali per le sorti del girone. Brendan Rodgers sfrutterà il grande talento del suo reparto offensivo per bissare il successo dell’ultima sfida di Europa League.

Come sono fondamentali per la compagine inglese, guadagnare i tre punti questa sera sarebbe prezioso anche per la squadra di Rui Vitoria. Per i russi il risultato negativo ottenuto nell’ultima giornata è stata una “doccia fredda” considerando il vantaggio iniziale di due gol. Fortunatamente per lo Spartak, la situazione nel girone è ancora molto equilibrata, ma questa sera servirà riscattarsi e fare risultato per poter sperare ancora nel passaggio del turno.

Leicester-Spartak Mosca, le formazioni ufficiali

LEICESTER (3-5-2): Schmeichel; Amartey, Evans, Söyüncü; Castagne, Soumaré, Ayoze Pérez, Tielemans, Bertrand; Daka, Iheanacho.

PANCHINA: Jakupovic, Ward, Daley-Campbell, Thomas, Benkovic, Nelson, Choudhury, Ndidi, Dewsbury-Hall, Marcal Madivadua, Lookman, Vardy.

ALLENATORE: Brendan Rodgers.

SPARTAK MOSCA (4-3-3): Selikhov; Caufriez, Gigot, Dzhikiya, Ayrton, Litvinov, Zobnin, Ignatov; Moses, Sobolev, Promes.

PANCHINA: Maksimenko, Rebrov, Markov, Rasskazov, Eshchenko, Kutepov, Gaponov, Bakaev, Melinikov, Lomovitskiy, Umyarov, Larsson.

ALLENATORE: Rui Vitoria.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui