Liga, giornata 10: beffa Valencia, Real Sociedad terza

0

Il Real Madrid consolida il primo posto nella giornata 10 della Liga, torna a vincere il Barcellona dopo la sconfitta nel Clásico battendo il Villarreal. Balzo della Real Sociedad al terzo posto sorpassando Betis e Atlético Madrid, che ottengono solo un pareggio. Grande beffa per il Valencia a Siviglia.

Liga, giornata 10: Elche-Real Madrid 0-3, Barça-Villarreal 3-0, Atlético-Rayo 1-1, Cadice-Betis 0-0

Tutto facile per il Real Madrid che mantiene l’imbattibilità e firma la nona vittoria in dieci partite battendo 0-3 l’Elche, ancora a secco di vittorie in questo campionato. Sblocca il match Valverde all’11’ con un sinistro preciso da fuori area. Al 75’ Benzema festeggia la vittoria del Pallone d’Oro firmando la rete del raddoppio piazzando la sfera nell’angolino basso, dopo una rapida triangolazione con Rodrygo. Cala il tris Asensio all’89’ con una zampata a centro area.

Il Barcellona torna al successo battendo 3-0 il Villarreal nel big match di giornata, chiudendo la pratica già nel primo tempo. Ancora una volta è decisivo Lewandowski, che sigla una doppietta: vantaggio al 31’ con una girata a centro area e bis al 35’ con un bellissimo destro a giro sul secondo palo. Cala il tris Ansu Fati al 38’ con un tocco sulla linea di porta.

Ottimo pareggio del Rayo Vallecano, che ferma l’Atlético Madrid sull’1-1: i colchoneros rallentano dopo tre vittorie consecutive. Morata porta avanti i padroni di casa al 20’ con un tap-in a centro area, poi al 92’ pareggia il grande ex Falcao su calcio di rigore spiazzando il portiere. Il Betis aggancia i rojiblancos al quarto posto ma fallisce il sorpasso, fermandosi sullo 0-0 a domicilio del Cadice che conquista il quarto pareggio consecutivo. I biancoverdi chiudono la gara in dieci uomini per l’espulsione di Canales al 98’.

Siviglia-Valencia 1-1, Real Sociedad-Maiorca 1-0, Osasuna-Espanyol 1-0, Getafe-Bilbao 2-2

Finisce 1-1 anche la sfida tra Siviglia e Valencia. Quinto risultato utile consecutivo per i Pipistrelli, che passano in vantaggio al 6’ con un colpo di testa di Cavani, poi Gudelj sfiora il pareggio colpendo una traversa. All’86’ ci pensa Lamela a riportare il risultato in equilibrio con un tiro al volo sugli sviluppi di un corner. Gli andalusi chiudono la gara in dieci uomini per l’espulsione di Salas al 91’ e nel lungo recupero Gayà fallisce il colpo del ko sbagliando un calcio di rigore, parato da Bono.

La Real Sociedad fa un salto importante in classifica piazzandosi al terzo posto, grazie alla quinta vittoria di fila. 1-0 ai danni del Maiorca, che subisce la terza sconfitta nelle ultime quattro gare. Decisiva la rete di Merino al 4’ con un colpo di testa da calcio d’angolo. Poco dopo i rossoneri sfiorano il pareggio colpendo un palo. Nel secondo tempo palo anche per i baschi con Guevara. Vince con lo stesso risultato anche l’Osasuna, che batte l’Espanyol e torna al successo dopo quattro gare a secco. Match winner è Budimir al 55’ con un colpo di testa. I catalani si fermano dopo tre risultati utili di fila. David García sfiora il raddoppio colpendo un palo.

Secondo pareggio consecutivo del Getafe che, nella giornata 10 della Liga, ferma sul 2-2 l’Athletic Bilbao, giunto alla terza gara di fila senza vittorie. Vantaggio dei baschi dopo appena due minuti con Iñaki Williams che stoppa la sfera e non sbaglia davanti al portiere, poi al 26’ pareggia Aleña con un sinistro al volo in area. Raúl García riporta avanti i biancorossi con una zampata in scivolata, ma al 76’ arriva il nuovo pareggio di Munir con un destro sotto la traversa.

Valladolid-Celta 4-1, Almeria-Girona 3-2

Brutto stop per il Celta Vigo, che crolla 4-1 sul campo del Valladolid e subisce la quarta sconfitta nelle ultime cinque gare. Vantaggio dei blanquivioletas al 32’ con una splendida conclusione a giro di Roque Mesa da fuori area, poi al 43’ pareggia Óscar Rodríguez con un tocco a porta vuota. Fernández riporta avanti i padroni di casa al 62’ svettando di testa da calcio d’angolo, poi sale in cattedra Sergio León con una doppietta. L’attaccante cala il tris al 74’ con un colpo di testa e si ripete al 79’ con un tap-in a centro area, due minuti dopo aver sbagliato un calcio di rigore. Nel finale anche Iago Aspas fallisce un rigore (parata di Masip).

Quarta sconfitta nelle ultime cinque gare per il Girona che perde 3-2 a domicilio dell’Almeria e scivola al terzultimo posto in classifica. Vantaggio dei padroni di casa al 13’ con un colpo di testa di Baptistão sul primo palo, raddoppia Touré al 17’ con un tocco a porta vuota dopo un errore clamoroso della difesa ospite. Tris di Embarba al 38’ con uno splendido calcio di punizione, poi al 47’ Riquelme accorcia le distanze con una conclusione dalla distanza approfittando dell’uscita del portiere fuori dalla sua area. Va a segno anche Stuani all’83’ su rigore, dopo averne sbagliato un altro poco prima.

Liga, giornata 10: la classifica

Liga, giornata 10: beffa Valencia, Real Sociedad terzaLiga, giornata 10: beffa Valencia, Real Sociedad terza

Liga, il programma della giornata 11

Liga, giornata 10: beffa Valencia, Real Sociedad terza

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui