Liga, giornata 24: troppo Real Madrid per il Girona, l’Atlético va ko

0

Un poker senza storia per certificare la fuga: nel big match della giornata 24 di Liga il Real Madrid travolge il Girona, ora distante cinque punti dalla vetta. Il Barça non ne approfitta per avvicinarsi al secondo posto, ottenendo solo un pareggio contro il Granada in una partita con tanti colpi di scena. La Real Sociedad scivola fuori dalla zona Europa, il Betis vince e sorpassa i baschi al sesto posto. Sogno europeo per il Las Palmas, distante solo tre punti dalla zona Conference League.

Liga, giornata 24: Real Madrid-Girona 4-0, Barça-Granada 3-3

Sterzata importante della squadra di Ancelotti al campionato. Il Real Madrid batte 4-0 il Girona nello scontro diretto per la vetta e vola a +5 sui catalani, che perdono in Liga dopo 15 partite. I blancos, invece, ottengono la settima vittoria nelle ultime otto partite in questo torneo. Vantaggio di Vinícius al 6’ con una sassata incredibile da fuori area, raddoppia Bellingham al 35’ saltando il portiere. Il fuoriclasse inglese firma la doppietta personale al 54’ con un tap-in a porta vuota dopo una respinta di Gazzaniga. Cala il poker Rodrygo al 61’ con un destro preciso in area al termine di un’azione personale da metà campo.

Impresa sfiorata per il Granada che pareggia 3-3 sul campo del Barcellona: i blaugrana rallentano dopo due vittorie di fila. Vantaggio dei padroni di casa al 14′ con la zampata di Yamal sul secondo palo, pareggia Sánchez al 43′ con una gran botta in area sotto la traversa. Pellistri completa la rimonta degli andalusi al 60′ con un tap-in a porta vuota, ma al 63′ pareggia Lewandowski con un destro vincente dal limite dell’area. Ospiti ancora avanti al 66′ con un colpo di testa di Miquel, poi all’80’ arriva la doppietta di Yamal che firma il pareggio definitivo con un gran sinistro dalla distanza.

Siviglia-Atlético 1-0, Almeria-Bilbao 0-0, Getafe-Celta 3-2, Las Palmas-Valencia 2-0

Seconda sconfitta in pochi giorni per l’Atlético Madrid, dopo il ko nell’andata della semifinale in Coppa del Re. I colchoneros perdono 1-0 sul campo del Siviglia, che conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato. Decisivo il gol di Romero al 15’ con un colpo di testa da pochi passi sugli sviluppi di un corner. Nonostante la sconfitta, i rojiblancos conservano il quarto posto: l’Athletic Bilbao, infatti, si ferma sullo 0-0 ad Almeria. Gli andalusi (in dieci uomini dal 53’ per l’espulsione di Ramazani) tornano a muovere la classifica dopo tre sconfitte di fila.

Torna a vincere dopo due partite il Getafe battendo 3-2 il Celta Vigo, che subisce la terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Vantaggio degli Azulones al 41’ con un colpo di testa a porta vuota di Mayoral, raddoppia Mata nel recupero del primo tempo con un tocco sulla linea di porta. Strand Larsen accorcia le distanze al 71’ con un colpo di testa da pochi passi, e all’85’ arriva il pareggio di Allende che non sbaglia tutto solo davanti al portiere. Non è finita perché all’89’ Mata sigla il terzo gol e la doppietta personale colpendo il pallone con la spalla.

C’è un’altra squadra che si aggiunge alla lotta per le posizioni europee della classifica. Parliamo del Las Palmas, che batte 2-0 il Valencia e lo aggancia a quota 35 punti: il sesto posto ora dista solo tre punti. I gialloblù decidono la sfida nel finale: vantaggio di Suárez all’89’ con un colpo di testa, raddoppia Cardona al 95’ con una zampata in anticipo sul portiere in uscita.

Cadice-Betis 0-2, Real Sociedad-Osasuna 0-1, Maiorca-Rayo 2-1, Alavés-Villarreal 1-1

Continua il momento horror del Cadice, che non vince in campionato da venti partite. Nell’anticipo di questo turno è il Betis ad imporsi per 0-2 sul campo dei gialloblù. Willian José segna il vantaggio al 6’ con una girata in area, raddoppia Fornals al 46’ con un bel sinistro a giro nell’angolino. Vince in trasferta anche l’Osasuna battendo 0-1 la Real Sociedad: i navarrini tornano a muovere la classifica dopo due sconfitte. Gol decisivo di Budimir al 49’ con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner.

Il Maiorca torna a muovere la classifica dopo due sconfitte battendo 2-1 il Rayo Vallecano, che subisce la quarta sconfitta nelle ultime cinque giornate. Vantaggio dei padroni di casa al 48’ con Antonio Sánchez che colpisce al volo da pochi passi, poi al 76’ pareggia Álvaro García con un tocco a porta vuota. Muriqi firma il gol decisivo al 91’ con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner.

Terzo pareggio nelle ultime quattro partite per il Villarreal, che ottiene un punto sul campo dell’Alavés. Finisce 1-1, i baschi tornano a muovere la classifica dopo la sconfitta nel turno precedente. Vantaggio dei padroni di casa al 25’ con uno stacco vincente di Omorodion, pareggia Cuenca al 42’ con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner.

Liga, giornata 24: la classifica

Liga, giornata 24: troppo Real Madrid per il Girona, l'Atlético va ko

Liga, giornata 24: troppo Real Madrid per il Girona, l'Atlético va ko

Liga, il programma della giornata 25

Liga, giornata 24: troppo Real Madrid per il Girona, l'Atlético va ko

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui