Liga, giornata 25: Girona ancora ko, il Barça avvicina il 2° posto

0

Real Madrid fermato sul pareggio nella giornata 25 della Liga, ma per i blancos è un risultato positivo perché il Girona perde a Bilbao scivolando a -6 dalla vetta. Dilaga l’Atlético, il Barça batte il Celta Vigo in extremis e adesso punta il secondo posto, distante solo due punti. La Real Sociedad torna al successo e sorpassa il Betis in sesta posizione.

Liga, giornata 25: Rayo-Real Madrid 1-1, Celta-Barça 1-2, Atlético-Las Palmas 5-0

Frena il Real Madrid sul campo del Rayo Vallecano, tornato a muovere la classifica dopo tre sconfitte consecutive. Finisce 1-1, i biancorossi ottengono un ottimo pareggio ma non vincono da sette partite tra campionato e Coppa del Re. Vantaggio dei blancos al 3’ con un tap-in di Joselu da pochi passi, pareggia Raúl de Tomás al 27’ su calcio di rigore. I merengues chiudono la sfida in dieci uomini per l’espulsione di Carvajal al 95’.

In attesa della sfida di Champions League contro il Napoli in programma domani sera, il Barcellona ottiene la terza vittoria nelle ultime quattro partite di campionato battendo 1-2 in trasferta il Celta Vigo. Per i galiziani si tratta della quarta sconfitta nelle ultime cinque giornate. Determinante la doppietta di Lewandowski, che apre le marcature al 45’ con uno splendido diagonale in area e raddoppia al 97’ su calcio di rigore. In mezzo c’è il pareggio di Iago Aspas al 47’ con un sinistro deviato dal limite dell’area.

Tutto facile per l’Atlético Madrid che travolge 5-0 il Las Palmas e torna al successo in campionato dopo due partite. I colchoneros avvisano l’Inter in vista degli ottavi di Champions League. Apre le danze Llorente con una doppietta: vantaggio al 15’ con una conclusione da pochi passi e bis al 20’ con un tap-in a centro area sfruttando un disimpegno sbagliato della difesa ospite. Doppietta anche per Correa che segna il terzo gol al 47’ con un destro al volo in area e cala il poker al 62’ su calcio di rigore. Quinto gol segnato da Depay all’87’ con una sassata sotto la traversa.

Athletic-Girona 3-2, Maiorca-Real Sociedad 1-2

Nel posticipo e big match di questo turno il Girona subisce la seconda sconfitta consecutiva perdendo 3-2 sul campo dell’Athletic Bilbao. Quarto risultato utile di fila per i baschi che restano in scia alla zona Champions League. Vantaggio immediato dei padroni di casa dopo due minuti con un gran sinistro in area di Berenguer sul primo palo, pareggia Tsygankov al 49’ con un tocco a porta vuota. Berenguer firma la doppietta personale al 56’ con un destro preciso a centro area, e al 60’ cala il tris Iñaki Williams con un diagonale. Eric García accorcia le distanze al 75’ con un colpo di testa sugli sviluppi di una punizione.

Pronto riscatto della Real Sociedad dopo la sconfitta in Champions League contro il Paris Saint-Germain. I baschi, infatti, ritrovano la vittoria in campionato a distanza di tre giornate battendo 1-2 in trasferta il Maiorca. Per i rossoneri, invece, si tratta della terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Vantaggio dei padroni di casa con un gran sinistro di António Sánchez dal limite dell’area, pareggia l’ex Kubo al 38’ con un sinistro vincente in area. Gol decisivo di Merino al 93’ con un colpo di testa. Il Maiorca chiude la sfida in dieci uomini per l’espulsione di Raíllo nel recupero del primo tempo.

Villarreal-Getafe 1-1, Valencia-Siviglia 0-0, Betis-Alavés 0-0, Osasuna-Cadice 2-0, Granada-Almeria 1-1

Terzo pareggio consecutivo del Villarreal che nell’anticipo di questo turno non va oltre l’1-1 in casa contro il Getafe, giunto al terzo risultato utile di fila. Maksimovic porta avanti gli Azulones al 24′ con un sinistro vincente a centro area sugli sviluppi di una punizione, pareggia Alberto Moreno al 56′ con una conclusione in area sul primo palo. Parità anche tra Valencia e Siviglia (0-0): per i rojiblancos si tratta del quarto risultato utile di fila. È 0-0 anche tra Betis e Alavés, per gli andalusi è il quarto risultato utile di fila.

Seconda vittoria consecutiva dell’Osasuna che batte 2-0 il Cadice, giunto alla 21esima gara di fila senza successi in campionato. Decisiva la doppietta di Budimir, che apre le marcature al 63’ con un gran colpo di testa e si ripete al 91’ con freddezza tutto solo davanti al portiere.

Finisce in parità la sfida tra Granada e Almeria, penultima contro ultima in classifica. Un punto che non serve a nessuna delle due squadre in chiave salvezza. Terzo pareggio consecutivo per i padroni di casa che non vincono da sei giornate, secondo pari di fila per il fanalino di coda della Liga che non ha ancora ottenuto un successo in questo torneo. Vantaggio degli ospiti al 9’ con un gran destro di Pubill dal limite dell’area sotto la traversa. Al 75′ pareggia Uzuni con freddezza tutto solo davanti al portiere.

Liga, giornata 25: la classifica

Liga, giornata 25: Girona ancora ko, il Barça avvicina il 2° posto

Liga, giornata 25: Girona ancora ko, il Barça avvicina il 2° posto

Liga, il programma della giornata 26

Liga, giornata 25: Girona ancora ko, il Barça avvicina il 2° posto

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui