Liga, giornata 26: torna a vincere il Girona, poker del Barça

0

È una perla di Modric a regalare il successo al Real Madrid nella giornata 26 della Liga. I blancos mantengono sei punti di vantaggio sul Girona, che torna a vincere con un tris al Rayo Vallecano. L’Atlètico si allontana dal podio, non ne approfitta l’Athletic Bilbao che perde a Siviglia contro il Betis. Rinviata la sfida tra Granada e Valencia a causa del gravissimo incendio all’edificio di 14 piani a Valencia. Per lo stesso motivo è stata posticipata anche la sfida di cadetteria tra Levante e Andorra.

Liga, giornata 26: Real Madrid-Siviglia 1-0, Girona-Rayo 3-0, Barça-Getafe 4-0

Con una perla nel finale il Real Madrid batte 1-0 il Siviglia e allunga a 20 partite la serie positiva di risultati in campionato. Gli andalusi, invece, si fermano dopo quattro risultati utili di fila. Decisivo il gol di Modric all’81’ con una magia: controllo orientato e destro a giro imparabile dal limite dell’area.

Vince anche il Girona che nel posticipo di questo turno torna a muovere la classifica dopo due ko consecutivi battendo 3-0 il Rayo Vallecano, giunto alla quarta sconfitta nelle ultime cinque partite. Vantaggio di Tsygankov al 52’ con un sinistro nell’angolino in area, poi nel recupero Sávio firma la doppietta personale. Il secondo gol arriva al 91’ con una conclusione precisa a centro area, tris al 95’ con un’azione in velocità. Gli ospiti giocano in dieci uomini dal 76’ per l’espulsione di Chavarría.

Tutto facile per il Barcellona che travolge 4-0 il Getafe e conquista la quarta vittoria nelle ultime cinque giornate di campionato. Gli Azulones, invece, si fermano dopo tre risultati utili consecutivi. Vantaggio di Raphinha al 20′, il brasiliano non sbaglia tutto solo davanti al portiere. João Félix raddoppia al 53’ con un tap-in da pochi passi, e al 61’ De Jong cala il tris con una conclusione a porta vuota dal limite dell’area. Poker firmato da Fermín López al 91’ con una ribattuta vincente dopo una respinta del portiere.

Almeria-Atlético 2-2, Betis-Bilbao 3-1

Dopo la sconfitta in Champions League contro l’Inter, l’Atlético Madrid viene fermato sul pareggio in campionato dall’Almeria. Finisce 2-2: terzo pareggio consecutivo per gli andalusi, che non hanno ancora vinto in questo torneo. Colchoneros in vantaggio dopo soli due minuti con una volèe di Correa a centro area, pareggia Romero al 27′ con un gran sinistro sul primo palo da fuori area. De Paul riporta avanti i rojiblancos al 57′ con un destro a giro in area nell’angolino, ma al 64′ segna ancora Romero con uno splendido tiro d’esterno in area sotto la traversa.

Il Betis torna al sesto posto grazie alla vittoria per 3-1 ai danni dell’Athletic Bilbao, che nella giornata 26 della Liga si ferma dopo quattro risultati utili di fila. Per gli andalusi, invece, è il quinto risultato utile di fila in campionato. Vantaggio dei biancoverdi al 13’ con il sinistro vincente di Ávila in area, poi al 38’ arriva il raddoppio grazie all’autorete di Berchiche. Al 40’ Nico Williams viene espulso per proteste ma, nonostante l’inferiorità numerica, nel recupero del primo tempo gli ospiti accorciano le distanze con un colpo di testa di Guruzeta sugli sviluppi di un corner. Cardoso cala il tris al 67’ con un gran destro di prima intenzione da fuori area.

Real Sociedad-Villarreal 1-3, Cadice-Celta 2-2, Las Palmas-Osasuna 1-1, Alavés-Maiorca 1-1

Bella vittoria del Villarreal, che nell’anticipo di questo turno torna a fare bottino pieno dopo tre pareggi consecutivi battendo 1-3 la Real Sociedad in trasferta. Determinante la doppietta di Comesaña, che apre le marcature al 17’ con un colpo di testa da pochi passi sugli sviluppi di un corner e firma il bis al 47’ con un bel gol in spaccata a centro area. Merino accorcia le distanze all’86’ con una ribattuta da pochi passi dopo due parate del portiere nella stessa azione. L’ex Sørloth chiude i giochi al 95’ con un gran destro a centro area.

Finisce 2-2 lo scontro salvezza tra Cadice e Celta Vigo, che tornano a muovere la classifica: entrambe le squadre venivano da due sconfitte di fila. Iago Aspas porta in vantaggio i galiziani all’11’ con un sinistro vincente in area sul primo palo, raddoppia Swedberg al 58’ con una conclusione da pochi passi. Juanmi accorcia le distanze al 66’ con un tap-in ravvicinato, e al minuto numero 100 arriva il pareggio grazie a Machis che trova la porta con un destro pazzesco dal limite dell’area.

È parità anche nella sfida tra Las Palmas e Osasuna (1-1). Terzo risultato utile di fila per i navarrini, che passano in vantaggio al 49’ con la splendida volée di Unai García. Al 52’ pareggia Kirian Rodríguez con un destro al volo a centro area. Finisce con lo stesso risultato anche la sfida tra Alavés e Maiorca: per i baschi è il terzo pareggio consecutivo. Vantaggio dei padroni di casa al 76’ con un colpo di testa di Benavídez sugli sviluppi di un corner, pareggia Nastasic all’88’ con un tap-in da pochi passi.

Liga, giornata 26: la classifica

Liga, giornata 26: torna a vincere il Girona, poker del Barça

Liga, giornata 26: torna a vincere il Girona, poker del Barça

Liga, il programma della giornata 27

Liga, giornata 26: torna a vincere il Girona, poker del Barça

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui