Liga, il punto della seconda giornata: Blancos in bianco

0

Si è da poco conclusa la seconda giornata di Liga, con Barcellona, SivigliaAtletico Madrid ancora in attesa del debutto.

Liga seconda giornata, le gare del sabato

Villarreal-Eibar apre le danze del turno. Il nuovo Sottomarino Giallo di Unai Emery trova la prima vittoria. Kike García nel secondo tempo porta in vantaggio i baschi, ma il solito Gerard Moreno e Alcacer ribaltano il punteggio. 4 punti per i padroni di casa, Eibar fermo a 1. Nel tardo pomeriggio il Getafe debutta con una vittoria sull’Osasuna, raggiungendolo in classifica. Per gli Azulones una rete di Jaime Mata sistema i conti. Chiude alle 21:00 il successo del Celta Vigo sul Valencia. La doppietta di un ispirato Iago Aspas annulla il momentaneo pareggio di Maxi Gomez, a segno per il secondo match di fila. 4 lunghezze anche per Los Celestes, fermi a tre i Pipistrello dopo la vittoria del derby sul Levante.

Le gare della domenica

Alle 16:00 sfida salvezza tra Huesca e Cadice. Vincono gli andalusi per 0-2, grazie alle reti dell’esperto Negredo e Pombo. Padroni di casa fermi a un punto, primo sorriso per gli ospiti, a tre. Non finisce di sorprendere il Granada, vincitore anche sull’Alavés: Soldado sblocca il match, il bomber Joselu pareggia, 2-1 definitivo dell’ex Udinese Machís. El Glorioso ancora a 0 punti. Viaggia a punteggio pieno anche il Betis, che prevale per 2-0 sul Valladolid. Le marcature di Fekir su rigore e William Carvalho in otto minuti decidono la sfida, Blanquivioletas a un punto. Debutto stagionale per il Real Madrid di Zidane contro la Real Sociedad. Gara con poche palpitazioni, uno 0-0 che soddisfa di più i baschi, ora a due punti. Inizio da rivalutare per i Blancos, che non approfittano della sosta dei rivali.

Futuro recupero per Levante-Atletico Madrid, Siviglia-Elche e Athletic Bilbao-Barcellona

I marcatori della seconda giornata

Villarreal-Eibar 2-1 50′ Kike, 63′ Gerard, 71′ Alcacer

Getafe-Osasuna 1-0 54′ Jaime Mata

Celta Vigo-Valencia 2-1 12′ e 57′ Aspas, 46′ Maxi Gomez

Huesca-Cadice 0-2 11′ Negredo, 83′ Pombo

Granada-Alavés 2-1 7′ Soldado, 22′ Joselu, 79′ Machís

Betis-Valladolid 2-0 10′ Fekir (R), 18′ Carvalho

Real-Sociedad-Real Madrid 0-0

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui