Ligue 1, giornata 17: pari del PSG con il Lens, crolla il Nizza

0

Pareggio del Paris Saint-Germain a Lens nella giornata 17 di Ligue 1, con Wijnaldum che nel recupero evita la sconfitta. Cinquina del Rennes al Saint-Etienne, un Brest inarrestabile vince anche a Marsiglia mentre il Lione pareggia a Bordeaux. Il Monaco travolge il Metz, clamoroso successo del Strasburgo a Nizza e il Lille batte il Troyes in rimonta. Vediamo nel dettaglio tutti i risultati.

Ligue 1, giornata 17: Lens-PSG 1-1, Saint Etienne-Rennes 0-5

Il Lens impone il pareggio al Paris Saint-Germain, che si salva dalla sconfitta solo nel recupero. Finisce 1-1: terzo pari di fila per i giallorossi che non vincono da quattro partite, mentre per i parigini è la seconda ‘x’ consecutiva. Il match si sblocca nel secondo tempo: padroni di casa avanti al 62’ con un tiro dalla distanza di Fofana, papera colossale di Navas che si lascia sfuggire il pallone e regala il vantaggio. Da Costa va a un passo dal raddoppio colpendo il palo con un destro in area, ma al 92’ Wijnaldum pareggia i conti con un colpo di testa su cross di Mbappé.

Ligue 1, giornata 17: pari del PSG con il Lens, crolla il Nizza

Quarta vittoria nelle ultime cinque partite per il Rennes che strapazza 0-5 il Saint-Etienne in trasferta e si porta a -11 dal PSG. Per i Verdi, ancora all’ultimo posto, si tratta della terza sconfitta di fila. Il grande protagonista del match è Terrier, che firma il vantaggio al 22′ chiudendo una ripartenza veloce e raddoppia al 28′ con un bel colpo di tacco da pochi passi. Tris dei rossoneri al 45′ grazie all’autorete sfortunata di Macon, e al 48′ Terrier firma la tripletta personale con un meraviglioso destro a giro da fuori area che si insacca all’incrocio dei pali. La quinta rete è di Ugochukwu all’83’ con un diagonale preciso.

Marsiglia-Brest 1-2, Nizza-Strasburgo 0-3, Monaco-Metz 4-0

Si interrompe la serie positiva del Marsiglia, che torna a conoscere la sconfitta dopo sette partite. Al “Velodrome” vince 1-2 il Brest, che non si ferma più infilando la sesta vittoria consecutiva. Padroni di casa in vantaggio al 29′ con Gerson, che chiude un’azione veloce con un sinistro sotto la traversa. Nella ripresa gli ospiti ribaltano il risultato: al 53′ Faivre pareggia su calcio di rigore spiazzando il portiere, e al 70′ Honorat completa la rimonta con un gran tiro in area sotto la traversa. Il Marsiglia scivola al terzo posto ma deve recuperare una gara.

Clamoroso successo del Strasburgo, che vince 0-3 a Nizza e si avvicina alla zona Europa, grazie al sesto risultato utile consecutivo. Brutto stop per i rivieraschi, che incassano la terza sconfitta nelle ultime cinque partite e scivolano al quarto posto. Ospiti in vantaggio al 21′ con Ajorque, che chiude una bella azione calciando col mancino nell’angolino basso. Gara chiusa nei minuti finali del secondo tempo: all’81’ raddoppia Diallo con un colpo di tacco a centro area sul tiro di un compagno di squadra, e tre minuti dopo Thomasson cala il tris con uno scavetto.

Tutto facile per il Monaco che travolge 4-0 il Metz e conquista la seconda vittoria di fila, portandosi a un punto dalla zona Europa. Secondo ko consecutivo per i granata che restano al penultimo posto. Vantaggio di Diop al 2′ con un destro piazzato da fuori area che lascia immobile il portiere, raddoppia Volland al 44′ su calcio di rigore spiazzando Oukidja. Tris al 57′ di Gelson Martins che non sbaglia davanti alla porta, quarto gol firmato da Ben Yedder all’87’ con un sinistro a giro nell’angolino.

Ligue 1, giornata 17: Reims-Angers 1-2, Lille-Troyes 2-1

Il Reims perde l’imbattibilità dopo quattro partite nella sfida interna contro l’Angers, che vince 1-2 e non molla l’inseguimento a un posto nelle zone europee. Padroni di casa in dieci uomini dal 35′ per l’espulsione di Berisha, poi arriva il botta e risposta su calcio di rigore. Vantaggio ospite dagli undici metri al 49′ con Boufal, dieci minuti dopo pareggia Ekitike nella stessa maniera. Fulgini realizza il gol decisivo al 75′ con un diagonale preciso in area.

Ligue 1, giornata 17: pari del PSG con il Lens, crolla il Nizza

Vittoria in rimonta per il Lille, che batte 2-1 il Troyes e ottiene il secondo successo di fila. La neopromossa invece subisce la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite e ha solo due punti di vantaggio sul terzultimo posto. Ospiti in vantaggio al 6′: schema da calcio d’angolo, cross per Dingomé che al limite dell’area calcia al volo infilando la sfera nell’angolo. Nella ripresa i padroni di casa rimontano: al 48′ pareggia David che non fallisce davanti al portiere, e all’85’ arriva l’autorete di Giraudon che devia nella propria porta un cross di David.

Bordeaux-Lione 2-2, Lorient-Nantes 0-1, Montpellier-Clermont 1-0

Bella partita tra Bordeaux e Lione che pareggiano 2-2. I girondini mancano i tre punti da cinque gare e restano in quartultima posizione, e la squadra di Bosz stenta ancora a decollare. Ospiti in vantaggio al 29′ con un colpo di testa di Denayer su cross da calcio d’angolo, ma al 36′ arriva subito il pareggio con un’autorete di Gusto nel tentativo di anticipare un avversario a centro area. Lione di nuovo avanti al 41′ con Mendes che calcia di prima intenzione da fuori area e infila il pallone nell’angolino basso, poi al 58′ nuovo pareggio dei padroni di casa con Elis che se ne va da solo in campo aperto e davanti al portiere non sbaglia.

Momento sempre più difficile per il Lorient che sembra aver dimenticato il buon avvio di stagione. Sesta sconfitta consecutiva per gli arancioneri che perdono 0-1 in casa contro il Nantes, tornato al successo dopo cinque partite. Decide all’83’ la firma di Cyprien, che si gira in area e conclude con un sinistro a giro nell’angolino basso.

Ligue 1, giornata 17: pari del PSG con il Lens, crolla il Nizza

Seconda vittoria di fila per il Montpellier: 1-0 ai danni del Clermont, che incassa la sesta sconfitta nelle ultime sette partite e non si schioda dal terzultimo posto. Gli arancioblú salgono al nono posto a soli due punti dalla zona Europa. A decidere la sfida è Wahi al 28′ con un destro a giro in area che si insacca sotto l’incrocio dei pali.

Ligue 1, giornata 17: la classifica

  1. Paris Saint-Germain 42
  2. Rennes 31
  3. Marsiglia 29 *
  4. Nizza 27
  5. Lens 27
  6. Strasburgo 26
  7. Monaco 26
  8. Angers 25
  9. Montpellier 25
  10. Brest 24
  11. Lille 24
  12. Lione 23 *
  13. Nantes 22
  14. Reims 19
  15. Troyes 16
  16. Lorient 15
  17. Bordeaux 14
  18. Clermont 14
  19. Metz 12
  20. Saint-Etienne 12

*una partita in meno

Ligue 1, il programma della giornata 18

10/12/2021

  • Nantes – Lens (ore 21:00)

11/12/2021

  • Brest – Montpellier (ore 17:00)
  • Reims – Saint Etienne (ore 21:00)

12/12/2021

  • Lille – Lione (ore 13:00)
  • Rennes – Nizza (ore 15:00)
  • Troyes – Bordeaux (ore 15:00)
  • Angers – Clermont (ore 15:00)
  • Metz – Lorient (ore 15:00)
  • Strasburgo – Marsiglia (ore 17:00)
  • Paris Saint Germain – Monaco (ore 20:45)

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui