Ligue 1, giornata 32: poker Monaco, rimonta folle del Lione a Lille

0

Nella giornata 32 di Ligue 1 spicca il poker del Lione, che resta in corsa per un posto in Europa. Flebili speranze anche per il Rennes, distante quattro punti dal sesto posto, poi scendendo in classifica il Le Havre ritrova la vittoria e si stacca dal terzultimo posto. Rinviate al 15 maggio le sfide Nizza-PSG e Reims-Marsiglia, dopo il ritorno delle due semifinali europee. Due appuntamenti importanti che vedranno impegnati i parigini (in Champions League contro il Borussia Dortmund) e gli Olympiens (in Europa League contro l’Atalanta).

Ligue 1, giornata 32: Lille-Lione 3-4, Monaco-Clermont 4-1

Nel big match di questo turno il Lione fa il colpaccio sul campo del Lille, che cade 3-4 in casa e manca l’aggancio al Brest in terza posizione. L’OL, invece, conquista la quarta vittoria nelle ultime cinque gare di campionato con una rimonta pazzesca nel finale. Diakité porta in vantaggio i Mastini al 21’ con un colpo di testa sugli sviluppi di una punizione, raddoppia Zhegrova al 37’ con un gran sinistro sul primo palo dal limite dell’area.

Gli ospiti accorciano le distanze al 65’ con un destro preciso di Benrahma in area all’incrocio dei pali, e all’82’ pareggia Fofana con un tap-in a porta vuota. Diakité riporta avanti il Lille all’85’ firmando la doppietta personale con uno stacco vincente sugli sviluppi di un corner. All’88’, però, ecco il nuovo pareggio del Lione con Lacazette che colpisce indisturbato da pochi passi. Baldè completa l’incredibile rimonta al 92’ con un colpo di testa sul primo palo.

Il Monaco consolida il secondo posto battendo 4-1 il Clermont, che ora può solo sperare di agguantare il terzultimo posto per evitare la retrocessione diretta. I monegaschi ottengono la quinta vittoria nelle ultime sei partite. Vantaggio dei padroni di casa al 16’ con un gran destro a giro di Minamino dal limite dell’area all’incrocio dei pali, pareggia Cham al 34’ con un tap-in da pochi passi. Embolo riporta avanti i biancorossi al 37’ con un diagonale, poi nel secondo tempo sale in cattedra Ben Yedder con una doppietta. L’attaccante ex Siviglia firma il tris al 57’ con un sinistro vincente da pochi passi e il poker all’87’ con freddezza tutto solo davanti al portiere.

Lens-Lorient 2-0, Metz-Rennes 2-3, Brest-Nantes 0-0

Il Lens mantiene il sesto posto e continua a puntare il quinto. Successo dei giallorossi per 2-0 ai danni del Lorient, che subisce la sesta sconfitta consecutiva. Gli arancioneri dovranno fare bottino pieno negli ultimi due turni di campionato per sperare nella salvezza. Vantaggio di Wahi al 57’ con un destro vincente tutto solo davanti al portiere, raddoppia Costa all’81’ con un tap-in dopo una bella azione personale in contropiede.

Si complica la missione salvezza per il Metz che perde 2-3 in casa contro il Rennes e subisce la seconda sconfitta consecutiva. I rossoneri si giocano le ultime possibilità per centrare un posto in Europa. Vantaggio dei padroni di casa al 17’ con uno splendido pallonetto di Mikautadze (poi espulso al 95’), pareggia Gouiri al 23’ con una conclusione deviata in area. Diallo riporta avanti i granata al 45’ con un tap-in da pochi passi, ma al 73’ pareggia Bourigeaud su calcio di rigore. Kalimuendo completa il sorpasso al 93’ con un destro in area sotto la traversa.

L’unico pareggio di questo turno arriva da Brest e Nantes. Match a reti inviolate, per i gialloverdi (a un passo dalla salvezza) si tratta della seconda ‘x’ consecutiva. I bretoni mantengono il terzo posto, che dovranno difendere nelle ultime due giornate dall’assalto del Lille.

Tolosa-Montpellier 1-2, Le Havre-Strasburgo 3-1

Prosegue il momento positivo del Montpellier, che vince 1-2 sul campo del Tolosa e ottiene il sesto risultato utile consecutivo. I Violets, agganciati in classifica proprio dagli avversari, si fermano dopo cinque risultati positivi di fila. Vantaggio degli ospiti al 27’ con un destro al volo pazzesco di Savanier (poi espulso al 65’) all’incrocio dei pali, pareggia Dallinga al 34’ con un colpo di testa. Fayad riporta avanti il Montpellier all’81’ con una conclusione da pochi passi. All’83’ si ristabilisce la parità numerica per l’espulsione di Nicolaisen.

Dopo sei partite torna a vincere il Le Havre, che batte 3-1 il Strasburgo e può sperare ancora nella salvezza diretta. Calendario difficile per i Ciel et Marine, che nelle ultime due giornate dovranno affrontare Nizza e Marsiglia. Il Racing, invece, subisce la terza sconfitta consecutiva ma festeggia la salvezza in anticipo grazie alla sconfitta del Metz. Per i padroni di casa è determinante la doppietta di Kechta, che sblocca il match al 24’ con un colpo di test e raddoppia al 65’ con un tocco vincente di testa a porta vuota. Guilbert accorcia le distanze all’86’ con una spizzata vincente sugli sviluppi di un corner, ma al 96’ Ayew chiude i giochi con un diagonale vincente.

Ligue 1, giornata 32: la classifica

Ligue 1, giornata 32: poker Monaco, rimonta folle del Lione a LilleLigue 1, giornata 32: poker Monaco, rimonta folle del Lione a Lille 

Ligue 1, il programma della giornata 33

Ligue 1, giornata 32: poker Monaco, rimonta folle del Lione a Lille

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui