Lipsia-Atalanta, le formazioni ufficiali

0
Lipsia-Atalanta, le formazioni ufficiali

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Lipsia-Atalanta, match valido per l’andata dei quarti di finale di Europa League. Calcio d’inizio alle ore 18.45 alla Red Bull Arena.

I tedeschi arrivano a questa sfida dopo aver eliminato la Real Sociedad nei sedicesimi e non aver disputato gli ottavi, per la squalifica dello Spartak Mosca. In Bundesliga si trovano al quarto posto, che vale la qualificazione alla prossima Champions League. Il tecnico di origini italiane Domenico Tedesco schiera i suoi con il consueto 3-4-1-2,  con l’ex Milan André Silva in attacco. 

L’Atalanta si trova al settimo posto della Serie A. Dopo la sconfitta interna contro il Napoli è stata superata in classifica da Roma e Lazio. Per qualificarsi alla prossima Champions League ora i bergamaschi devono per forza trionfare in Europa League. Il tecnico della Dea Gian Piero Gasperini schiera il migliore 11 a disposizione al netto delle assenze. Torna a disposizione Duvan Zapata, che parte dalla panchina. De Roon viene spostato, come spesso accade, sulla linea dei difensori. In avanti unica punta Muriel supportato da Pasalic e Pessina.

Squadra arbitrale tutta inglese per questa partita. A dirigere il match sarà Oliver, assistito da Burt e Bennet. Quarto uomo Collum, al VAR Tierney e Betts.

Lipsia-Atalanta, le formazioni ufficiali

LIPSIA (3-4-1-2): 1 Gulacsi; 16 Klostermann, 4 Orban, 32 Gvardiol; 39 Henrichs, 44 Kampl, 27 Laimer, 3 Angelino; 25 Olmo; 18 Nkunku, 33 André Silva.

PANCHINA: Tschauner, Martinez, Forsberg, Simakan, Szoboszlai, Mukiele, Halstenberg, Raebiger, Klefisch, Novoa.

ALLENATORE: Domenico Tedesco. 

ATALANTA (3-4-2-1): 1 Musso; 15 De Roon, 28 Demiral, 6 Palomino; 33 Hateboer, 7 Koopmeiners, 11 Freuler, 77 Zappacosta; 32 Pessina, 88 Pasalic; 9 Muriel.

PANCHINA: Rossi, Sportiello, Boga, Pezzella, Mihaila, Scalvini, Cittadini, Miranchuk, Malinovskyi, Zapata.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui