RB Lipsia-Atletico Madrid, le formazioni ufficiali: Felix out!

0
RB Lipsia-Atletico Madrid, le formazioni ufficiali: Felix out!

Allo stadio “Josè Alvalade” di Lisbona va in scena il secondo quarto di finale della Champions League, in programma alle ore 21, in diretta tv su Sky. Una sfida che vede favoriti i colchoneros, ma guai a sottovalutare i tedeschi, che hanno eliminato il Tottenham di Mourinho negli ottavi di finale. Una partita tutta da gustare, dunque, la quale decreterà la sfidante in semifinale del PSG, vincitore ieri contro l’Atalanta per 2-1 con una rimonta pazzesca nei minuti finali. Di seguito le scelte dei due tecnici e le formazioni ufficiali di RB Lipsia-Atletico Madrid.

Il tecnico prodigio Nagelsmann, nella conferenza della vigilia, ha ribadito di non volere scusanti dovute all’assenza di Werner. Il centravanti, autore di 34 reti e trascinatore della squadra, è stato ceduto al Chelsea e non potrà partecipare alla fase finale della competizione. Un peccato, ma il tecnico vuole ugualmente una squadra combattiva. Pesante anche l’assenza per infortunio di Konaté: difesa guidata da Upamecano. A centrocampo attese le incursioni di Sabitzer. Davanti ci sarà Poulsen: solo panchina per Schick, in prestito dallla Roma, il quale non verrà riscattato dal club teutonico. In panchina pronto a subentrare Forsberg per garantire maggiore imprevedibilità.

Simeone insegue invece la terza finale in sette anni, che sarebbe l’ennesima prova di un lavoro che rimarrà a prescindere negli annali del calcio internazionale. 4-2-3-1, con Savic e Gimenez in difesa, Koke a centrocampo e Saul sulla trequarti. Clamorosa l’esclusione di Joao Felix dai titolari: il lusitano, uno dei colpi più costosi della storia del calciomercato, ha deluso le aspettative e oggi subisce una vera e propria bocciatura. Al suo posto Carrasco. Probabile l’ingresso nella ripresa. Diego Costa vince il ballottaggio con Morata e guiderà l’attacco. Vitolo in panchina.

A dirigere l’incontro il fischietto polacco Szymon Marciniak, coadiuvato da Sokolnicki e Listkiewicz. Addetto al VAR Gil, assistito da Listkiewicz. Quarto ufficiale l’ellenico Sidiropoulos.

RB Lipsia-Atletico Madrid, le formazioni ufficiali

LIPSIA (3-4-2-1): Gulacsi: Klostermann, Upamecano, Halstenberg; Kampl, Laimer, Nkunku, Angelino; Olmo, Sabitzer; Poulsen.

PANCHINA: Mvogo, Tschauner, Orban, Borkowski, Haidara, Mukiele, Forsberg, Adams, Lookman, Novoa Ramos, Schick, Wosz.

ALLENATORE: Julian Nagelsmann.

ATLETICO MADRID (4-2-3-1): Oblak; Trippier, Savic, Gimenez, Lodi; Koke, H.Herrera; Carrasco, M.Llorente, Saul; Diego Costa.

PANCHINA: Adan, Arias, Felipe, Hermoso, Manu Sanchez, Lemar, Vitolo, Thomas, Moya, Joao Felix, Saponjic, Morata.

ALLENATORE: Diego Simeone.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui