Maignan, Europei a rischio per via di un’infortunio ad un dito

0
Maignan, Europei a rischio per via di un’infortunio ad un dito

Mike Maignan rischia di saltare gli Europei con la nazionale francese a causa di un’infortunio ad un dito nell’allenamento odierno col Milan. Precisamente per Magic Mike, si tratta della lussazione del quinto dito della mano sinistra, subito ridotta, con gli esami che hanno escluso fratture

Il problema però c’è, e visto che l’inizio degli Europei è estremamente vicino, la situazione in casa transalpina è da monitorare con la massima attenzione. Il valore dell’estremo difensore rossonero è indiscutibile, e partire con la sua assenza, non sarebbe un bel segnale.

Mike-Maignan1-696x447-1 Maignan, Europei a rischio per via di un'infortunio ad un dito

Sicuramente conclusa la sua stagione col Milan dato che giocherà Sportiello contro la Salernitana. Maignan deve portare ora un tutore per circa 7 giorni, e al termine di questo periodo ci saranno nuovi accertamenti

Lì si capirà, con maggior certezza, se il portiere dei blues potrà difendere i pali della sua nazionale o se dovrà alzare bandiera bianca. 

Maignan, tanto forte quanto fragile: Europei a rischio per l’ennesimo infortunio

Mike Maignan è un portiere si incredibilmente forte, bravo tra i pali, ottimo para-rigori e abilissimo anche a giocare da regista aggiunto, però al netto delle sue innegabili qualità ha dalla sua anche il “difetto” di essere estremamente fragile a livello fisico. 

Dal momento dell’approdo in rossonero nel 2021 infatti, il portiere ex Lille ha saltato per infortunio moltissime sfide. Evento raro per un’estremo difensore, visto il ruolo poco incline agli infortuni. 

Eppure data la sua fragilità nonostante appunto il ruolo di portiere, Maignan in 3 stagioni ha saltato la bellezza di 50 match col Milan. Un totale di addirittura 234 giorni in cui il portiere è stato indisponibile tra un problema e l’altro. 

maignan Maignan, Europei a rischio per via di un'infortunio ad un dito

Dalla lesione del polso alla lesione muscolare del polpaccio fino all’infortunio al dito Maignan ha praticamente avuto qualsiasi tipo di infortunio possibile, a rimarcarne una fragilità cronica. 

Già out per il sopra-citato infortunio al polpaccio nella rassegna dei Mondiali del 2022 con la sua Francia, ora l’ennesimo stop rischia di costare anche la rassegna continentale al 28enne di Cayenne. In caso di un suo forfait Deschamps, che ha già convocato anche Samba ed Areola, potrebbe chiamare Lloris vista la sua enorme esperienza.  

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui