Mallorca-Barcellona, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Mallorca-Barcellona, sfida valida per la diciannovesima giornata di Liga. Dirigerà l’incontro l’arbitro Antonio Mateu Lahoz. Calcio d’inizio ore 21:00 all’Estadi de Son Moix di Palma di Maiorca.

Dopo la pausa natalizia, torna finalmente il campionato spagnolo. Questa sera il calendario offre la gara tra Mallorca e Barcellona. Una partita importante per entrambe le contendenti. I padroni di casa infatti, dopo il successo sul campo dell’Atletico Madrid, non sono andati oltre il pareggio contro il Celta, e la pesante sconfitta esterna col Granada. Attualmente al quindicesimo posto, la squadra di Luis Garcia tenterà l’impresa questa sera contro un avversario blasonato per continuare a lottare per la salvezza.

Reduce dal pareggio in casa del Siviglia, oggi Xavi dovrà fare a meno di diversi giocatori tra infortuni e positivi al Covid. I catalani momentaneamente, distano solo quattro punti dalla zona Champions League e nonostante le assenze, proveranno comunque a tornare a casa coi tre punti.

Mallorca-Barcellona, le formazioni ufficiali

MALLORCA (4-2-3-1): Reina; Maffeo, Russo, Valjent, Jaume Costa; Baba, Battaglia; Sánchez, Dani Rodriguez, Lee; Rodríguez.

PANCHINA: Quetglas, Román, Sedlar, Oliván, Gaya, Sastre, De Galarreta, Sevilla, Mboula, Prats, Llabes, Niño.

ALLENATORE: Luis Garcia.

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Araújo, Piqué, García, Minguez; González, F. de Jong, Riqui Puig; Akhomach Chakkour, L. de Jong, Jutglà.

PANCHINA: Peña, Neto, Comas, Jaime, Umtiti, Lenglet, Mármol, de Vega, Sanz Catalán, Pedrola.

ALLENATORE: Xavi Hernández.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui