Malmo-Chelsea, le formazioni ufficiali: alcune novità nei Blues

0
Malmo-Chelsea, le formazioni ufficiali: alcune novità nei Blues

Zero punti in tre partite nel gruppo H per il Malmo, che punta almeno a giocarsela per il terzo posto e dunque per la prosecuzione del cammino continentale in Europa League: gli svedesi dovranno però fare punti nella sfida odierna contro il Chelsea (di seguito le formazioni ufficiali). Insieme a Shakhtar Donetsk e Dinamo Kiev, la compagine biancoazzurra non ha ancora segnato in questa fase a gironi di Champions League, e per giunta vanta la peggior difesa con 11 reti subite al pari del Lipsia. Il terzo posto del girone, comunque, è ancora raggiungibile e attualmente occupato dallo Zenit avanti di tre punti. Se in Europa la situazione non è rosea, in campionato il Malmo viaggia a ritmi completamente diversi. Grazie alle ultime due vittorie contro AIK Solna e Sirius, gli svedesi comandano la classifica con un punto di vantaggio sul Djurgårdens, a quattro turni dalla fine.

Al Chelsea manca davvero poco per centrare aritmeticamente la qualificazione per gli ottavi, anche se i Blues proveranno a strappare il primo posto del girone alla Juventus. Tutto facile nella gara di andata contro il Malmo a “Stamford Bridge”, in cui gli inglesi si sono imposti per 4-0 grazie alla doppietta di Jorginho su calcio di rigore più le reti di Christensen e Havertz. I londinesi stanno attraversando un ottimo momento in Premier League, dove sono primi in classifica con tre punti di vantaggio sul Liverpool e sono reduci da quattro vittorie consecutive contro Southampton, Brentford, Norwich e Newcastle.

Arbitro dell’incontro è il tedesco Felix Brych assistito dai connazionali Mark Borsch, Stefan Lupp e Daniel Schlager (quarto uomo); al VAR il tedesco Sascha Stegemann e assistente VAR il francese Delajod Willy. Fischio d’inizio ore 18:45 all’ “Eleda Stadion” di Malmö.

Malmo-Chelsea, le formazioni ufficiali

MALMÖ (4-4-2): 27 Dahlin; 15 Ahmedhodžić, 24 L. Nielsen, 31 Brorsson, 5 Rieks; 32 Berget, 20 Innocent, 7 Rakip, 8 Peña; 37 Nanasi, 9 Čolak.

PANCHINA: 1 Ellborg, 30 Diawara, 2 Larsson, 4 Moisander, 6 Lewicki, 13 Olsson, 17 Abubakari, 19 Birmančević, 21 Gwargis, 22 Nalić, 29 Eile.

ALLENATORE: Jon Dahl Tomasson.

CHELSEA (3-4-3): 16 Mendy; 4 Christensen, 6 Thiago Silva, 2 Rüdiger; 28 Azpilicueta, 12 Loftus-Cheek, 5 Jorginho, 3 Alonso; 20 Hudson-Odoi, 29 Havertz, 22 Ziyech.

PANCHINA: 1 Kepa, 13 Bettinelli, 10 Pulišić, 14 Chalobah, 17 Saúl Ñíguez, 18 Barkley, 21 Chilwell, 24 James, 31 Sarr, 68 Vale.

ALLENATORE: Thomas Tuchel.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui