Manchester City-Olympique Lione (1-3), Guardiola: “Ora la delusione è forte”

0

Ha parlato al termine della sconfitta contro l’Olympique Lione il tecnico del Manchester City Pep Guardiola, esprimendo tutta la sua delusione. I Citizens in virtù di questo 1-3 sono eliminati dalla Champions, competizione nella quale non sono riusciti nemmeno quest’anno a fare il salto di qualità.

Guardiola sulla maledizione della Champions

Un giorno riusciremo a spezzare l’incantesimo. Nei primi 20-25’ non siamo riusciti a trovare ritmo e fluidità, poi siamo cresciuti. Nella ripresa siamo cresciuti, ma devi essere perfetto in questa competizione e noi non lo siamo stati. Non voglio parlare del Var, sembra quasi che cerchi scuse. Siamo fuori. Alla fine quello che abbiamo fatto non è bastato.”

Sulla prestazione della sua squadra

Abbiamo pagato gli errori in area nei momenti chiave. Abbiamo cercato di coprire i nostri punti deboli in rapporto ai loro punti di forza. Quando ci siamo sbloccati e abbiamo trovato spazio per attaccare siamo cresciuti, abbiamo creato chance, segnato un gran gol ma ne abbiamo lasciati due a loro…”

Conclude Guardiola sul sul gol sbagliato da Sterling

L’errore di Sterling è la foto di questa coppa: devi pareggiare, vai al supplementare, non puoi commettere errori simili. Alla fine li paghi. E così siamo fuori ancora. Ora la delusione è forte, ma ci proveremo ancora. Per quello che abbiamo fatto negli ultimi anni ce la saremmo meritata la semifinale”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui