Manchester City-Olympique Lione, le parole di Guardiola alla vigilia

0
Guardiola

E’ intervenuto alla vigilia del match contro l’Olympique Lione, il tecnico del Manchester City Pep Guardiola, soffermandosi su questa sfida. I Citizens che si giocheranno un posto in semifinale contro la vincente di Barcellona-Bayern Monaco.

Guardiola sulla vittoria contro il Real

E’ stato importante battere i re di questa competizione, ma in gara secca puo’ accadere qualsiasi cosa. Non ci sono squadre favorite, mentre tra andata e ritorno le big hanno un leggero vantaggio”.

Per quanto riguarda lo stato di forma della squadra

“Si parla tanto di maturita’, dicevano che non lo eravamo contro il Tottenham quando abbiamo perso per un solo centimetro ma non la vedo cosi’. Ci aspetteranno 90 minuti in cui soffrire, controllare, difendere, ma la squadra e’ pronta. Sono orgoglioso di come sono andate le ultime due-tre settimane, e’ dalla fine del lockdown che siamo molto concentrati e domani voglio vedere la mia squadra essere quella che e’, fare tutto quello che ha nella sua anima, nella sua mente, e dopo il campo dirà se avremo meritato o meno”.

Guardiola e la gestione della pressione 

Ogni anno e’ la stessa cosa, la pressione c’e’. Faremo del nostro meglio, come le altre squadre, noi siamo pronti ma ci sono anche altri grandi club. Abbiamo visto quanto siano stati equilibrati i primi due quarti di finale, Atalanta-Psg e Atletico-Lipsia, e quello di domani non farà eccezione e’ una finale in gara secca. Cercheremo di evitare quegli errori che in questa competizione sono fatali. La pressione di fare bene c’e’ sempre, ce la metteremo tutta”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui