Manchester City-Lipsia, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Manchester City-Lipsia, match valevole per la 5° giornata della fase a gironi di Champions League. Dirigerà l’incontro l’arbitro norvegese Glenn Nyberg, coadiuvato come assistenti dai connazionali Beigi e Söderqvist, e dal quarto uomo Lädeback. VAR e AVAR saranno rispettivamente gli spagnoli Hernández e del Cerro Grande. Calcio d’inizio alle 21 all’Etihad Stadium di Manchester.

Già certi della qualificazione agli ottavi di finale, per Manchester City e Lipsia la partita di oggi mette in palio tre punti per conquistare la vetta del gruppo G. A punteggio pieno fino a questo momento, ai Citizens basterà un punto questa sera per essere sicuri del primo posto. I campioni d’Europa in carica hanno rispettato ampiamente i pronostici disputando una fase a gironi perfetta, candidandosi ancora una volta come favorita principale alla vittoria finale. Con il pass per il prossimo turno già strappato, Pep Guardiola apporterà diverse modifiche nell’undici iniziale facendo rifiatare i suoi uomini migliori in vista del campionato.

Dopo i sorteggi oltre al City, anche il Lipsia era considerata da tutti la favorita per il passaggio del turno. La compagine di proprietà della Red Bull vincendo l’ultimo turno in casa della Stella Rossa, ha centrato l’obiettivo consolidando il secondo posto nel girone. Gli uomini di Marco Rose, inoltre, hanno ancora la possibilità di superare gli inglesi in vetta, ma servirà un successo con uno scarto maggiore di due gol per tentare l’impresa. 

Manchester City-Lipsia, le formazioni ufficiali

MANCHESTER CITY (3-2-4-1): Ortega; Walker, Ruben Dias, Gvardiol; Rodri, Akanji; Foden, Bernardo Silva, Lewis, Grealish; Haaland.

PANCHINA: Ederson, Carson, Phillips, Stones, Aké, Doku, Álvarez, Sergio Gómez, Bobb.

ALLENATORE: Pep Guardiola.

LIPSIA (4-1-4-1): Blaswich; Klostermann, Simakan, Lukeba, Raum; Seiwald; Xavi Simons, Haidara, Schlager, Forsberg; Openda.

PANCHINA: Gulacsi, Lenz, Poulsen, Baumgartner, Fabio Carvalho, Sesko, Henrichs, Kampl.

ALLENATORE: Marco Rose.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui