Manchester City-Porto, le formazioni ufficiali: c’è Agüero

0

Come di consueto nelle ultime edizioni, anche quest’anno il Manchester City parte nella griglia delle favorite per la vittoria finale della Champions League, e questa sera attende il Porto per la prima giornata del gruppo C (di seguito le formazioni ufficiali). Gli inglesi sono reduci da tre eliminazioni consecutive ai quarti di finale: fa ancora male quella dello scorso agosto in casa contro il Lione, in una gara in cui la squadra di Guardiola godeva totalmente dei favori del pronostico. L’ex tecnico del Barcellona cerca ancora il primo successo in Europa con i Citizens, sorteggiati in un girone abbastanza agevole sulla carta.

Nel gruppo C il Porto dovrà sudare per passare il turno e infastidire il City al pari di Olympiacos e Marsiglia. I lusitani proveranno anche a sfatare un tabù, non avendo mai vinto nelle 20 gare partite in Inghilterra. Sono due i precedenti con i Citizens, risalenti ai sedicesimi di Europa League della stagione 2011/12: due vittorie degli inglesi, 1-2 in trasferta e 4-0 in casa. Porto che spera di tornare tra le prime otto d’Europa come due stagioni fa, mentre nella scorsa annata è arrivata una clamorosa eliminazione al terzo turno preliminare. In patria, la squadra di Conceição deve già inseguire la capolista e storica rivale Benfica avanti di cinque punti.

Arbitra l’incontro Andris Treimanis (LVA), assistito da Haralds Gudermanis (LVA) e Aleksejs Spasjonnikovs (LVA). Quarto uomo Aleksandrs Golubevs (LVA), al VAR Jochem Kamphuis (NED) e AVAR Kevin Blom (NED). Fischio d’inizio ore 21,00 al “City of Manchester Stadium” di Manchester.

Manchester City-Porto, le formazioni ufficiali

MANCHESTER CITY (4-3-3): 31 Ederson; 2 Walker, 3 Ruben Dias, 50 E. Garcia, 27 Cancelo; 20 Bernardo Silva, 16 Rodri, 8 Gündogan; 26 Mahrez, 10 Agüero, 7 Sterling.

PANCHINA: 13 Steffen, 33 Carson, 5 Stones, 11 Zinchenko, 21 Ferran Torres, 25 Fernandinho, 47 Foden, 61 Nmecha, 69 Doyle, 78 Harwood-Bellis, 80 Palmer, 82 Bernabe.

ALLENATORE: Josep Guardiola.

PORTO (4-2-3-1): 1 Marchesin; 32 Sarr, 19 Mbemba, 3 Pepe, 12 Sanusi; 8 Uribe, 27 Sergio Oliveira; 17 Corona, 50 Fabio Vieira, 7 Luis Dias; 11 Marega.

PANCHINA: 99 Diogo Costa, 4 Diogo Leite, 6 Loum, 9 Taremi, 10 Nakajima, 16 Grujic, 18 Manafà, 21 Romario Barò, 28 Felipe Anderson, 29 Toni Martinez, 30 Evanilson, 31 Nanu.

ALLENATORE: Sérgio Conceição.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui