Manchester City-Real Madrid: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Mercoledì 17 aprile tornano in campo Manchester City e Real Madrid per il ritorno dei quarti di finale in Champions League: in questo articolo riportiamo le probabili formazioni della gara, i canali dove vederla in tv e i pronostici. Il match di andata al Santiago Bernabéu ha regalato un pareggio scintillante: 3-3 con sigillo finale di Federico Valverde, che ha rimesso le cose a posto per i blancos dopo la rimonta dei Citizens. Chi passa il turno affronterà in semifinale la vincente di Bayern Monaco-Arsenal: anche questa sfida si è conclusa in parità (2-2) nel primo round all’Emirates Stadium (2-2).

Arbitro dell’incontro è l’italiano Daniele Orsato. Fischio d’inizio ore 21:00 all’Etihad Stadium di Manchester.

Manchester City-Real Madrid: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Entrambe le squadre si presentano a questa sfida dopo i rispettivi successi in campionato. I Citizens hanno battuto il Luton Town con un netto 5-1, salendo in vetta alla classifica grazie alle sconfitte casalinghe di Liverpool e Arsenal. La compagine inglese si conferma imbattibile nel 2024: l’ultima sconfitta tra tutte le competizioni risale al 6 dicembre contro l’Aston Villa in Premier League. Da allora, sono arrivati 27 risultati utili consecutivi, una striscia ancora aperta. Dall’altra parte, anche il Real Madrid vanta un filotto di risultati non indifferente: i blancos non perdono da 15 partite fra tutte le competizioni. L’ultimo ko risale al 18 gennaio nei quarti della Coppa del Re. La squadra di Ancelotti viaggia spedita verso il titolo in Liga, avendo un vantaggio di otto punti sul Barcellona a sette giornate dalla fine.

Manchester City e Real Madrid si affrontano per la 12esima volta nelle competizioni europee, sempre in Champions League: bilancio leggermente favorevole agli inglesi con quattro vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte. Nelle ultime tre stagioni di questa competizione le due squadre si sono sempre affrontate nella fase ad eliminazione diretta: nella scorsa edizione il City conquistò l’accesso alla finale con una larga vittoria casalinga nel match di ritorno (4-0) dopo il pareggio al Bernabéu nella sfida di andata. Gli Sky Blues affrontano una squadra spagnola per la 32esima volta: bilancio positivo con 13 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte. I merengues, invece, contano 56 precedenti contro squadre inglesi: bilancio favorevole agli spagnoli con 24 vittorie, 15 pareggi e 17 sconfitte.

Gli schieramenti | Manchester City-Real Madrid: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Tre possibili cambi nell’undici di partenza dei Citizens rispetto al confronto di una settimana fa. Tra i pali torna Ederson, al centro della difesa confermati Stones e Rúben Dias mentre sulla fascia destra tornerà Walker al posto di Akanji; confermato Gvardiol (in gol all’andata) dall’altra parte. Rodri presidierà la mediana, poi sulla trequarti mister Guardiola potrà contare sul ritorno di De Bruyne, costretto al forfait martedì scorso. Il belga agirà alle spalle dell’unica punta Haaland insieme a Bernardo Silva, Foden e Grealish.

Una sola novità nella formazione iniziale degli spagnoli rispetto al match di andata. In porta Lunin, al centro della difesa ci sarà Nacho al posto dello squalificato Tchouaméni per fare coppia con Rüdiger. Sulle fasce ci saranno nuovamente Carvajal (destra) e Mendy (sinistra). In mezzo al campo ci saranno Kroos e Camavinga a dirigere le operazioni, mentre giocheranno da esterni Bellingham e Valverde. Confermato il tandem d’attacco con Vinícius e Rodrygo.

MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Ederson; Walker, Stones, Rúben Dias, Gvardiol; Rodri; Bernardo Silva, De Bruyne, Foden, Grealish; Haaland.

ALLENATORE: Josep Guardiola.

REAL MADRID (4-4-2): Lunin; Carvajal, Nacho, Rüdiger, Mendy; Valverde, Kroos, Camavinga, Bellingham; Vinícius, Rodrygo.

ALLENATORE: Carlo Ancelotti.

Orario e diretta streaming TV | Manchester City-Real Madrid: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Prime Video: gli abbonati potranno seguire la sfida con l’app di Amazon Prime Video tramite smart tv, console per videogiochi, Google Chromecast e Amazon Firestick.

I nostri consigli sulle quote | Manchester City-Real Madrid: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Snai: 1 (1.63); X (4.25); 2 (5.00)
  • Sisal: 1 (1.62); X (4.25); 2 (4.75)
  • William Hill: 1 (1.63); X (4.20); 2 (4.80)
  • Bet365: 1 (1.61); X (4.20); 2 (5.00)
  • Bwin: 1 (1.65); X (4.20); 2 (4.75)

Buona visione!

Dopo le emozioni incredibili del match di andata ci 0aspettiamo un altro spettacolo memorabile in questa sfida di ritorno: una delle big del calcio mondiale lascerà il cammino verso la finale già ai quarti. Vi auguriamo buon divertimento e buona visione!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui