Manchester City, rinnovo di Pep Guardiola fino al 2023

0
Manchester City, rinnovo di Pep Guardiola fino al 2023

Il Manchester City e Pep Guardiola avanti insieme: il club inglese ha annunciato il rinnovo del contratto del tecnico spagnolo fino al 2023, dunque per altre due stagioni rispetto alla precedente scadenza.

Sul sito ufficiale dei Citizens, l’ex allenatore di Barcellona e Bayern Monaco ha commentato il rinnovo: «Da quando sono arrivato al Manchester City mi sono sentito il benvenuto nel club e nella città stessa: sono stato ben accolto dai giocatori, dallo staff, dai tifosi, dalla gente di Manchester e dal presidente e proprietario. Da allora abbiamo ottenuto molto insieme, segnato gol, vinto partite e trofei, e siamo tutti molto orgogliosi di questi traguardi. Questo tipo di supporto è la cosa migliore che un manager possa avere. Ho tutto quello che potevo desiderare per fare bene il mio lavoro e sono grato per la fiducia riposta in me di continuare per altri due anni dopo questa stagione. La sfida per noi è continuare a migliorare, sono molto entusiasta di aiutare il Manchester City a farlo».

Guardiola-Manchester City, rinnovo fino al 2023: i numeri del tecnico Oltremanica

Nel 2023, salvo colpi di scena, Pep Guardiola guiderà i Citizens per la settima stagione consecutiva. Il tecnico spagnolo approda alla corte degli inglesi nell’estate del 2016 al posto di Manuel Pellegrini, anche se l’annuncio ufficiale risale al 1° febbraio. Al primo anno stabilisce subito un record nella storia del City, diventando il primo allenatore a vincere le prime cinque partite stagionali. Nella prima stagione non arrivano trofei, contrariamente alla seconda in cui il City conquista 18 vittorie e 2 pareggi dall’inizio della stagione. E’ il miglior inizio nella storia dei cinque maggiori campionati europei dopo 20 turni. Al termine della stagione, Guardiola conquista la Coppa di Lega e la Premier League. In Champions League arriva ai quarti di finale perdendo contro il Liverpool.

La terza annata si apre con la vittoria nel Community Shield (la Supercoppa inglese) contro il Chelsea. Sarà una stagione memorabile per i Citizens che conquisteranno anche campionato, FA Cup e Coppa di Lega. Guardiola diventa così il primo allenatore nella storia del calcio inglese a conquistare un treble (triplete nazionale) domestico che, aggiunto alla supercoppa nazionale, rende il Manchester City la prima squadra inglese a vincere tutti i trofei nazionali in una sola stagione. Nella quarta stagione, il City vince la Supercoppa e la Coppa di Lega.

In totale, Pep Guardiola ha vinto 181 delle 245 partite alla guida del club inglese, con un tasso di vittoria del 74%. In 11 stagioni da allenatore, sono 29 i trofei conquistati alla guida di Barcellona, Bayern Monaco e Manchester City.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui